ambiente

AMBIENTE. La tecnologia italiana di IS CLEAN AIR per abbattere l’inquinamento dell’aria

Foto WHONon molti mesi fa, i dati diffusi dalla Oms, in quello che è considerato il più dettagliato studio finora mai condotto sull’argomento, avevano lasciato senza parole: il 92% delle persone sul globo, cioè oltre 9 persone su 10, respirano aria troppo inquinata, aria che danneggia la loro salute respiro dopo respiro. E l’Italia, dal canto suo, influisce negativamente su questo dato, essendo il paese con l’aria peggiore di tutta l’Europa occidentale. Come ha dichiarato Maria Neira della Oms, L’inquinamento dell’aria è oggi il peggiore rischio ambientale per la salute, responsabile della morte di una persona su 9”. Se questo è il dato generale, chissà cosa potrebbe uscirne isolando la nostra condizione di Paese più inquinato dell’Europa Occidentale!

 

Eppure le tecnologie per affrontare il problema esistono e noi di PLEF lo sappiamo bene, perchè proprio un’impresa socia, IS-TECH, attraverso IS CLEAN AIR (azienda partecipata in venture capital dalla Regione Lazio attraverso Lazio Innova), ha sviluppato una tecnologia rivoluzionaria, italiana al 100%, per abbattere l’inquinamento, semplicemente lavando l’aria inquinata con l’acqua!

 

E’ possibile leggere la storia e i risultati delle varie sperimentazioni a questo link: http://www.increscita.it/news/aria_inquinata_laviamola_con_l_acqua-265

 

Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

0 risposte ↓

  • Non ci sono ancora commenti.

Devi fare il login per inserire un commento.