appuntamenti

APPUNTAMENTI. A Desenzano “un pane per tutti” contro lo spreco alimentare

Cari Amici,
dal 18 al 25 agosto la nostra socia bresciana Marina Borghetti ha presentato presso la sala esposizioni di Piazza Zanelli a Salò, “Un pane per tutti“, la mostra sullo scarto alimentare organizzata dalla sua associazione.


L’esposizione analizzava le varie sfaccettature dello scarto alimentare attraverso pannelli informativi che trattavano le diverse tematiche sociali, etiche ed ambientali connesse (lo scarto del pane – gli allevamenti intensivi – il rapporto con gli animali – i supermercati – la ristorazione – le discariche – la povertà – i motivi dello scarto e le scadenze dei prodotti alimentari e le possibili soluzioni). Insomma, un percorso formativo, informativo ed emozionale sul settore agroalimentare con fotografie, video, installazioni e tanto altro ancora.


Per chi si fosse perso questo appuntamento, niente paura! Visto il successo dell’iniziativa, dopo la permanenza a Salò, “Un pane per tutti” verrà ospitata anche da altri paesi della provincia: dal 6 all’8 settembre sarà infatti a Desenzano del Garda (guarda la locandina) e ad ottobre troverà spazio a Brescia nel Salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia, mentre altri appuntamenti rimangono ancora da confermare.


Attraverso la mostra e le attività statutarie – che Marina Borghetti ha presentato anche ai soci Plef durante il Matching Moment di Giugno – l’Associazione un Pane per tutti mira a ridurre i rifiuti e a ridistribuire gli alimenti per promuovere quello sviluppo sostenibile che ormai deve essere obiettivo condiviso da tutti.


Il progetto punta quindi a vendere sottocosto i prodotti vicino alla scadenza o lievemente danneggiati andando incontro alle esigenze di tutte le famiglie in difficoltà economiche, a creare una bank food per il ritiro delle eccedenze alimentari da parte di Enti caritatevoli, a promuovere l’accessibilità degli scarti alimentari per canili e associazioni animaliste e la raccolta differenziata per tutto il comparto agroalimentare in modo da abbattere il quantitativo di rifiuti.


Numerosi sono i partner che hanno sposato la virtuosa iniziativa: Cooperativa Cauto, Federconsumatori, Enpa, Adoc, Coldiretti, Banca Etica, Fobap, City Angels, Kilometro 0, Panificio Marini… e naturalmente noi di Plef!


Complimenti a Marina per la sua iniziativa!

Non perdetevi i prossimi appuntamenti con la sua mostra!


0 risposte ↓

  • Non ci sono ancora commenti.

Devi fare il login per inserire un commento.