APPUNTAMENTI. Maratona web “Green Deal per l’Italia”

20-06-2020

A seguito del lancio del manifesto “Uscire dalla pandemia con un nuovo green deal per l’Italia”, dello scorso 7 maggio, sottoscritto anche da PLEF, segnaliamo l’appuntamento con la maratona web “Green Deal per l’Italia: 25 giugno dalle 10.00 alle 17.00 in streaming su Raiplay.

 

Di seguito il link alla diretta, che sarà attivato il giorno stesso: Diretta Raiplay

 

Sette sessioni per affrontare tutti i temi del manifesto ed approfondire il ruolo delle imprese nelle sfide green: Programma

→ Nessun commento Tags: · · · · ·

PLEF. Incontro con M. Vitale per discutere su Ambiente e responsabilità d’impresa (ai tempi del Covid-19)

19-06-2020

Ritornano gli appuntamenti con il Comitato Scientifico PLEF, finalmente visibili online. Avremo il piacere di ospitare e conversare con il Prof. Marco Vitale, riconosciuto economista d’impresa con vasta esperienza professionale, vissuta sempre ai vertici, e molteplici passioni. Come economista d’impresa e uomo di Cultura, il leitmotiv caratterizzante la sua attività è sempre stato l’innovazione, le nuove frontiere, la modernizzazione dell’economia italiana. Ne sono state ulteriore testimonianza le incisive riflessioni che abbiamo potuto leggere durante questo drammatico periodo e che ci hanno aiutato a nutrire anima ed intelletto nel pensare al futuro della nostra collettività.

 

Durante questa conversazione cercheremo di affrontare il vasto tema del rapporto fra economia, imprese e ambiente per un confronto sulle prospettive geopolitiche dello sviluppo che oggi, con le necessità di cambiamento e di trasformazione sempre più diffuse, presentano più divergenze che convergenze tra paesi e culture, con problematiche per l’Occidente e quindi per tutti noi chiamati a dare un contributo. Clicca qui per leggere la presentazione dell’incontro. Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · ·

RICERCHE. Osservatorio Food Sustainability

12-06-2020

Giunto alla terza edizione, l’Osservatorio Food sustainability della School of management del Politecnico di Milano ha concentrato l’attenzione sulla condivisione e sulla trasparenza dell’informazione e sulla circolarità dei processi di trasformazione, quali elementi chiave per la maggior sostenibilità del sistema agroalimentare.

 

Leggi l’articolo pubblicato su Tendenze Online, il magazine del socio GS1 Italy:

http://tendenzeonline.info/articoli/2020/06/08/le-dimensioni-della-sostenibilita-della-filiera-alimentare/

→ Nessun commento Tags: · · · ·

ASviS: l’Italia prepari il piano di ripresa alla luce dell’Agenda 2030

05-06-2020

Per prevenire altri shock dopo il Coronavirus e per rendere la nostra società meno fragile, lo sviluppo economico dovrà essere compatibile con la tutela dell’ambiente, con la giustizia sociale e la riduzione delle disuguaglianze. Le risorse mobilitate per fronteggiare la crisi dovranno essere investite per creare un nuovo modello di sviluppo, incentivando le iniziative pubbliche e private che vanno in tale direzione. Questo è il messaggio che ha lanciato l’Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile durante l’ultimo appuntamento di ASviS Live “Ambiente, salute e società sostenibili: alla scoperta delle connessioni”.

 

Enrico Giovannini, portavoce ASviS, si è così espresso: “Mai come in questo momento storico possiamo determinare il futuro che vogliamo disegnando un progetto per il Paese che preveda una profonda trasformazione, a partire da una migliore organizzazione degli spazi fisici e delle interazioni sociali. I fondi europei sono una straordinaria opportunità da non sprecare, ma dobbiamo migliorare la governance e gli strumenti per assicurare il coordinamento delle politiche pubbliche. A tale proposito, proponiamo la costituzione, alle dipendenze del Presidente del Consiglio, di un istituto per la pianificazione strategica analogo a quelli esistenti in diversi paesi OCSE, che metta in rete le tante competenze esistenti su questo tema nel nostro Paese”. Quest’ultima proposta richiama quanto PLEF propone da diversi anni, grazie all’esperienza delle scuole estive, per la costituzione di Centri permanenti di Territorio, tema che è stato poi inserito anche nel documento inviato alla task force governativa per la Fase 2. Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·

Giornata mondiale dell’Ambiente

04-06-2020

Per celebrare il 5 Giugno, la Giornata Mondiale dell’ambiente, vi segnaliamo l’iniziativa della Fondazione FICO che sul proprio sito e canali social propone, a partire dalle ore 16.00, una video maratona dedicata al tema della Biodiversità con l’intervento di numerosi esperti e amici dell’ambiente: https://www.fondazionefico.org/2020/06/04/la-video-maratona-biodiversita-ritorno-al-futuro/

 

Allo stesso tempo cogliamo l’occasione di questa giornata per ricordare l’allarme lanciato nel corso dell’ultima Assemblea della Cia-Agricoltori Italiani, ovvero la scomparsa di 10 milioni di alveari nel mondo negli ultimi cinque anni a causa dei cambiamenti climatici e dell’incuria dell’uomo. Quasi 2 milioni di alveari in meno all’anno (oltre 200.000 solo in Italia) significa mettere a rischio la sicurezza alimentare globale perché dal ruolo essenziale di impollinatrici delle api dipende il 70% della produzione agricola mondiale. Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · ·

Conoscere, valutare, conservare e arricchire il Capitale Naturale in Italia

25-05-2020

Il Ministero dell’Ambiente, in occasione della Giornata Mondiale della Biodiversità e della Settimana Italiana della Natura (22 maggio 2020) ha organizzato online il Convegno Scientifico “CONOSCERE, VALUTARE, CONSERVARE E ARRICCHIRE IL CAPITALE NATURALE IN ITALIA” per presentare con gli esperti del Comitato per il Capitale Naturale Italiano, lo Statement sul Capitale Naturale al tempo della crisi della pandemia Covid-19, del Green New Deal e della ripresa economica Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · ·

Pubblicato il rapporto dell’Osservatorio Esg di AIAF

22-05-2020

E’ stato da poco pubblicato il rapporto dell’osservatorio Esg dell’Associazione italiana per l’analisi finanziaria (Aiaf) che analizza la “Roadmap for recovery” dell’Unione europea. Il rapporto, curato dal socio PLEF Andrea Gasperini e Sonia Artuso di AIAF, integra anche le recenti misure di finanziamento proposte dalla Commissione europea con il Next generation Eu, che dedicano ampio spazio a tematiche green come la ristrutturazione degli edifici, l’energia, la mobilità automobilistica, il settore ferroviario e il potenziamento dell’economia circolare.

 

Per saperne di più, clicca qui.

→ Nessun commento Tags: · · · ·

Manifesto per uscire dalla pandemia con un nuovo Green Deal per l’Italia

08-05-2020

Con l’avvio della Fase 2 dell’emergenza sanitaria, oltre ad ASviS – con la pubblicazione del rapporto “Politiche per fronteggiare la crisi da Covid-19 e realizzare l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile” – anche il Consiglio Nazionale della Green economy ha preso l’iniziativa di rendere pubblica la propria posizione pubblicando un manifesto, aperto alla sottoscrizione anche di singole imprese, per Uscire dalla pandemia con un nuovo Green Deal per l’Italia sottoscrivibile dal 7 maggio sul sito greendealitalia.it e focalizzato su un ambizioso progetto europeo per un’economia avanzata, decarbonizzata e circolare.

 

Entrambe queste posizioni sono condivise da PLEF, tuttavia siamo consapevoli che come prospettiva non siano sufficienti a realizzare il cambiamento che molti si aspettano e che noi riteniamo ineludibile. Per definirsi tale, il cambiamento dovrà incidere in profondo sulle assi geopolitiche, su quelle istituzionali o ancora su quelle socio-culturali con evidenti ridefinizioni dei valori e dei principi regolatori per la società civile e per il sistema delle imprese. Su questo punto stiamo elaborando un documento finalizzato alla fase 3 “trasformativa”, che sottoporremo ancora al vaglio interno dei soci PLEF, per sottoporlo ai decisori e all’opinione pubblica.

→ Nessun commento Tags: · · · · ·

La dichiarazione ambientale di prodotto finalmente in comunicazione sui media nazionali

04-05-2020

La dichiarazione ambientale di prodotto finalmente in comunicazione ed in prime time televisivo sui media nazionali. Il merito è di MONTANA, storico brand italiano della carne in gelatina. L’affermazione comunicata nella campagna televisiva ha il suo rimando nella confezione del prodotto esposto sugli scaffali, sia nel cluster in cartoncino delle confezioni multiple, sia sulla lattina della singola confezione in alluminio.

 

Il fatto importante della comunicazione televisiva è che, al di là della dichiarazione leggibile anche sul pack come il resto dell’etichetta, lo spettatore e potenziale consumatore è attratto a capire di cosa si tratta; attraverso la lettura del QR code avrà invece la possibilità di accedere al sito di INALCA nella sezione “percorsi di sostenibilità” dove troverà la scheda che gli permetterà di scoprire la certificazione EPD (Enviromental Product Declaration), che significa entrare nel mondo dell’azienda, conoscerne la filiera, i fattori rilevanti del suo processo ed infine gli impatti sull’ambiente, sia per l’emissione di gas serra, sia per i consumi di acqua, sia di uso di materiali e risorse energetiche rinnovabili o no rispetto a tutta la vita del prodotto, fino al consumo e allo scarto dell’imballo usato Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · · ·

Intervista al fondatore PLEF Ricotti sullo scenario economico sociale post Covid-19

15-04-2020

Riportiamo il link all’intervista pubblicata su Affaritaliani al nostro fondatore Paolo Ricotti, che indica nello sconquasso causato dall’epidemia del Coronavirus, l’ultima e decisiva occasione per attuare il “Global Shift“, come previsto dal modello PLEF in merito all’evoluzione dei cicli economici.

→ Nessun commento Tags: · · · ·