PLEF – Pausa estiva e riapertura uffici

31-07-2020

Si comunica che gli uffici PLEF riapriranno lunedì 24 agosto.

 

Ci rivediamo a settembre per ripartire con un calendario denso di appuntamenti.

 

Serena pausa estiva da tutto il nostro staff!

→ Nessun commento Tags: ·

Campagna di crowdfunding per Biova, il progetto di economia circolare che produce birra dal pane

31-07-2020

Siamo lieti di segnalare l’avvio della campagna di crowdfunding di Biova, il progetto di economia circolare -presentato durante lo scorso Green Retail Forum PLEF dal nostro socio Gianni Giovine – che permette di produrre una birra artigianale di qualità, trasformando il rifiuto alimentare (il pane) in una materia prima di valore.

 

L’idea di Biova parte dal concetto che il rifiuto alimentare, che ad oggi riduce di due volte i margini (non è più vendibile e deve essere smaltito), possa diventare una materia prima di valore all’interno di un progetto di produzione a doppio valore aggiunto. Oltre a consentire di recuperare la marginalità lungo la filiera, Biova offre al mercato un prodotto finale “virtuoso” che rispetta l’ambiente e le persone, e il cui valore va a riflettersi direttamente sull’immagine di chi lo produce e distribuisce Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·

Festival dello Sviluppo Sostenibile 2020

28-07-2020

Il #FestivalSviluppoSostenibile torna in tutta Italia dal 22 settembre all’8 ottobre. Invitiamo il nostro network a proporre iniziative per entrare a fare parte della manifestazione che ha l’obiettivo di proporre una visione integrata dei temi economici, sociali e ambientali.

 

C’è tempo fino al 18 settembre!

 

E’ possibile compilare la candidatura al seguente link: https://bit.ly/2NAmCpS

 

→ Nessun commento Tags: · · ·

Le proposte ASviS agli Stati Generali

20-06-2020

Inserire nella Costituzione il principio dello sviluppo sostenibile; emanare un atto di indirizzo ai ministri che espliciti la loro responsabilità per il conseguimento dell’Agenda 2030, come fatto dalla Presidente della Commissione europea; inserire nella Relazione illustrativa delle proposte di legge una valutazione dell’impatto atteso sui 17 Obiettivi e sui singoli Target; estendere alle imprese di media e grande dimensione l’obbligo della rendicontazione non finanziaria; istituire presso la Presidenza del Consiglio un organismo permanente di consultazione della società civile per eliminare le disuguaglianze di genere. Queste alcune delle proposte per la governance delle politiche di rilancio che l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) ha presentato agli Stati Generali, insieme a proposte specifiche orientate al rilancio del Paese nell’ottica di uno sviluppo più sostenibile sul piano economico, sociale e ambientale Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · ·

La comunicazione delle pratiche di Sostenibilità da parte delle Imprese ai loro stakeholder

16-06-2020

Il nostro Socio Astarea, istituto di ricerche di mercato, ha predisposto un’indagine istituzionale per approfondire l’utilizzo o il non utilizzo di comunicazione da parte di imprese impegnate in percorsi di sostenibilità.

 

PLEF sostiene questa indagine presso i propri aderenti e le imprese considerate impegnate con cui è in contatto, per la convinzione maturata negli anni che esiste un disallineamento tra ciò che viene fatto e ciò che viene comunicato. PLEF ritiene inoltre che accertarsi della situazione e delle motivazioni in questo specifico momento storico, possa risultare molto utile per comprendere le priorità che queste imprese, tendenzialmente virtuose, si daranno nel post-Covid.

 

Patrocinata da ASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, la ricerca – in fase di lancio – beneficia del supporto di PLEF, Global Compact Network e Next – Nuova economia per tutti.

 

Le risposte saranno anonime e le aziende, qualora non abbiano nulla in contrario, saranno citate nei documenti di accompagnamento ai risultati della ricerca come aziende responsabili, che hanno accettato di partecipare.

→ Nessun commento Tags: · · · ·

Iniziativa di Counseling PLEF per la ripartenza post-Covid delle imprese

30-05-2020

Il 18 maggio 2020 è nato in Planet Life Economy Foundation un gruppo di ascolto e indirizzo che, nella contestuale fase di ripartenza per il COVID-19, si propone in modalità gratuita alle imprese.

 

I dieci soci PLEF, formati su modelli di imprese sostenibili, sono esperti di diverse tematiche che vanno dagli acquisti e catene di fornitura, all’inclusione lavorativa, dalla tutela legale all’organizzazione aziendale, dalla finanza straordinaria alle conversioni green, etc.

 

Le imprese interessate potranno compilare un semplice form, così da essere ricontattate per una proposta di meeting a distanza con il consulente/settore indicati, al termine del quale PLEF fornirà un report di sintesi con le indicazioni delle azioni suggerite.

 

Per saperne di più, clicca qui.

→ Nessun commento Tags: · · · ·

PLEF. Le iniziative dei e per i soci durante la Fase 1

18-05-2020

Per rimanere in contatto con i nostri soci e renderci a loro utili durante la prima fase dell’emergenza sanitaria, abbiamo voluto condividere con loro diversi contributi, alcuni dei quali sono stati diffusi anche pubblicamente.

 

 

Da martedì 17 marzo a venerdì 15 maggio – ci siamo impegnati a:

 

  • condividere analisi e studi per fare un punto della situazione collegata al Covid-19, inserendo diversi suggerimenti utili alle imprese, soprattutto grazie al socio Studio Vitale – Zane & Co. di Brescia, segnalando interventi di carattere finanziario operativi a sostegno delle imprese, consigli su come impostare la revisione del Budget 2020 e dei successivi Piani pluriennali, riflessioni giuslavoristiche e societarie sul Decreto “Cura Italia” e sul successivo Decreto “Liquidità”, suggerimenti operativi per effettuare un’analisi sulla catena di fornitura e sullo stato di salute dei fornitori, consigli su come rendere lo smart working un’opportunità per migliorarsi e infine una raccolta di buone pratiche delle imprese in Italia che si sono impegnate nella riconversione delle proprie attività produttive per fornire beni e servizi indispensabili per fronteggiare l’emergenza COVID19, tra cui anche quella del socio Eurodisplay.

Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·

Proposte PLEF per la FASE 2 inviate alla Task Force governativa

17-04-2020

Dagli scambi continuativi con molti Soci PLEF sono emersi dei temi considerati prioritari che, nello spirito della FASE 2 dell’emergenza Coronavirus che ci apprestiamo ad affrontare, si è ritenuto utile mettere a disposizione della Task Force governativa per le proposte d’intervento.

 

Ringraziando tutti i Soci che hanno inviato il loro prezioso contributo, alleghiamo il documento PLEF trasmesso ai Proff. Maggino e Giovannini, impegnati nella Task Force.

 

Guarda il documento con le proposte PLEF.

→ Nessun commento Tags: · · · · ·

PLEF – Chiusura uffici

11-03-2020

Poche ore fa l’OMS ha dichiarato che l’attuale livello di contagio del Coronavirus debba essere considerato a tutti gli effetti una pandemia. Di fronte a tale emergenza, testimoniata dai contestuali provvedimenti governativi nazionali ed internazionali, siamo stati costretti a chiudere i nostri uffici di Milano e ora ci stiamo attrezzando per continuare l’attività in regime di smart working, con l’augurio che la risposta della Comunità tutta, a partire dal comparto sanitario, coinvolto in prima linea, possa far rientrare presto la grave situazione in cui ci troviamo.

 

Cogliamo l’occasione per segnalare la richiesta di sostegno pervenuta dai nostri soci bresciani, per contribuire con urgenza a sostenere la Fondazione degli Spedali civili di Brescia che ha lanciato una raccolta per 20 nuovi posti in terapia intensiva. Chi vuole contribuire può versare su UBI Banca all’IBAN IT96Y0311111224000000010000 con la causale “contributo per emergenza coronavirus”.

 

Rispetto alla propria missione e competenza, PLEF, come riporta il Presidente Plata, rifletterà sull’impatto generato dal Coronavirus non tanto dal punto di vista delle conseguenze sanitarie ed economiche, quanto sulle prospettive di sostenibilità della collettività umana; c’è infatti chi sottolinea il ruolo “riequilibratore” della natura, chi sostiene che gli effetti ritarderanno l’iniziativa contro il cambiamento climatico e chi teme che ancora una volta saranno i più fragili ed emarginati a pagarne le maggiori conseguenze. In questo senso il rapporto che viene stimolato maggiormente è quello tra socialità e qualità della vita: abituati a pensare che la prima aiuti la seconda, per la prima volta ci troviamo di fronte ad una situazione in cui la prima rischia di compromettere la seconda.

 

 

→ Nessun commento Tags: · · · · ·

Continuano i seminari formativi dell’Accademia della Sostenibilità d’Impresa

07-02-2020

Continuano i seminari formativi dell’Accademia della Sostenibilità d’Impresa, la proposta di alta formazione gestionale per manager d’impresa, professionisti e neo laureati, promossa da PLEF, ADICO, A.P.I., Advanced Smart Solutions e curata da PLEFAS.

 

L’Accademia è nata con l’obiettivo di far comprendere nel dettaglio le fasi evolutive del cambiamento in atto, attraverso un piano di formazione specifico in 7 moduli, in programma da giugno 2019 a marzo 2020.

 

Il 13 febbraio e il 20 febbraio, presso la sede di Altavia Italia, ci saranno le due mezze giornate dedicate al tema della Rendicontazione non finanziaria: la prima sessione permetterà di comprendere come mai la rendicontazione delle imprese deve sempre più considerare i fattori ESG (environmental, social, governance) parte integrante delle strategie d’impresa. Verranno illustrate le metodologie di reportistica e di comunicazione oggi esistenti, con le esemplificazioni delle miglior pratiche italiane ed internazionali. Ad integrazione, sul fronte della sperimentazione italiana, verrà proposto un approccio riferito alle 12 dimensioni del BES (Benessere Equo Sostenibile) concettualmente riconciliato agli SDG’s dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. La seconda parte permetterà di esercitarsi sulle case history presentate, secondo una griglia di valutazione atta a riconoscere la pertinenza delle evidenze dichiarate rispetto ai temi ESG della normativa europea. Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · ·