Fondi: 2020 all’insegna della transizione energetica

20-01-2021

La parola che ha caratterizzato il 2020 nel settore del risparmio gestito è stata Sostenibilità”, un’evidenza che è emersa con forza dall’analisi dell’ufficio studi Fida sulle performance dei fondi comuni disponibili al 31  dicembre scorso.

 

In particolare il tema delle energie alternative e della transizione energetica: nel 2020 il recupero del settore energie alternative ha staccato tutte le altre categorie, dove la dispersione è rimasta alta. “In un contesto di crescente consapevolezza degli investitori riguardo alle problematiche ambientali, le strategie che puntano sulla transizione energetica hanno registrato una crescita della domanda da parte dei clienti desiderosi di cogliere le opportunità offerte dalle società che partecipano alla transizione energetica”, hanno commentato U. Fugmann ed E. Lees, co-gestori del fondo BNP Paribas Energy Transition, in testa alla classifica stilata da Fida dei prodotti più remunerativi dell’anno per gli investitori.

 

Fonte: www.focusrisparmio.com

→ Nessun commento Tags: · · · ·

APPUNTAMENTI. 50° Anniversario AIAF

19-01-2021

Come Association partner, siamo lieti di segnalare la pregevole iniziativa organizzata da AIAF – standard setter per l’analisi finanziaria per festeggiare il suo 50° anniversario. Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · ·

Investitori sempre più attenti alla Biodiversità

14-01-2021

Il socio Andrea Gasperini, Head of Sustainability AIAF, insieme a Sonia Artuso, Financial Analyst, ci informano come la BIODIVERSITA’, dopo il climate change, stia acquisendo pari attenzione da parte di investitori e analisti finanziari. La stessa Commissione Europea ha recentemente adottato una nuova strategia sulla Biodiversità al 2030 con un action plan ambizioso per proteggere la natura e arrestare il degrado degli ecosistemi. Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · ·

ECONOMIA. Approvato il Quadro Finanziario Pluriennale dell’UE 2021-2027

23-12-2020

Il Consiglio e il Parlamento europeo hanno definitivamente approvato il Quadro Finanziario Pluriennale dell’UE per il periodo 2021-2027. Il 16 dicembre il Regolamento sul nuovo bilancio UE per i prossimi 7 anni è stato infatti adottato dal Parlamento europeo riunito in plenaria; il giorno successivo è seguita anche l’approvazione formale da parte del Consiglio dell’UE. Con la conclusione dell’iter legislativo, il nuovo Quadro Finanziario Pluriennale potrà ora entrare in vigore dal 1 gennaio 2021.

 

Per i prossimi 7 anni l’UE a 27 Paesi (senza il Regno Unito) potrà contare su un bilancio a lungo termine di 1074,3 miliardi di € (a prezzi 2018), compresa l’integrazione del Fondo europeo di sviluppo. Insieme a Next Generation EU, lo strumento temporaneo per la ripresa da 750 miliardi di €, consentirà all’UE di disporre di una capacità finanziaria senza precedenti, in totale 1.800 miliardi di €, per sostenere la ripresa post COVID-19 e la costruzione di un’ Europa più verde, digitale, resiliente e adeguata alle sfide presenti e future Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · ·

RICERCHE. La Finanza Alternativa per le PMI in Italia

09-12-2020

Segnaliamo il 3° Quaderno di Ricerca sulla Finanza Alternativa per le PMI in Italia che riporta numeri, protagonisti e fatti sulle filiere di: minibond, crowdinvesting, direct lending, invoice trading, private equity e venture capital.

 

Il gruppo di ricerca ‘Entrepreneurship Finance & Innovation‘ è attivo presso la School of Management del Politecnico di Milano e studia tutti i fenomeni relativi all’imprenditorialità e alla finanza d’impresa, con particolare riguardo agli effetti sull’innovazione, sulla competitività aziendale e del sistema economico.

 

Leggi il Quaderno: link

 

→ Nessun commento Tags: · · · · ·

PLEF partecipa al gdl Consultazioni pubbliche sulla Finanza Sostenibile

11-11-2020

Siamo lieti di segnalare la partecipazione di PLEF all’iniziativa di AIAF – Standard setter dell’Analisi finanziaria, associazione convenzionata, che ha promosso la costituzione di un gruppo di lavoro “Consultazioni pubbliche sulla Finanza Sostenibile” il cui obiettivo è quello di rispondere alle due prossime consultazioni:

  • CONSOB – Regime volontario di pubblicazione della dichiarazione di carattere non finanziario (DNF) – Call for evidence,
  • IFRS Foundation – Consultation Paper on Sustainability Reporting.

 

Sta infatti aumentando la richiesta di una maggiore trasparenza delle informazioni ESG da parte degli investitori, in ragione del loro utilizzo sempre più frequente nell’ambito del processo di analisi e decisione degli investimenti e dunque la volontà di comprendere meglio i rischi finanziari e le opportunità di creazione del valore nel lungo termine. PLEF porterà il proprio contributo e quello delle imprese aderenti interessate. I termini della consultazione sono fissati al 30 novembre 2020.

 

→ Nessun commento Tags: · · · · · · ·

Appuntamenti. Webinar su finanza pubblica nel post COVID-19

08-06-2020

Si terrà martedì 16 giugno alle ore 15:00 il webinar organizzato dal gruppo di lavoro “Finanza per lo Sviluppo Sostenibile” di ASviS, nell’ambito delle iniziative di avvicinamento al Festival dello Sviluppo Sostenibile (22 settembre – 8 ottobre 2020). L’incontro avrà come focus il ruolo fondamentale di vettore di sviluppo sostenibile che la finanza pubblica può svolgere in ottica di ripresa economica. Per conoscere il programma, clicca qui.

→ Nessun commento Tags: · · ·

Le proposte ASviS e SUSDEF per investimenti a favore dello sviluppo sostenibile delle città e dei territori

01-06-2020

L’ASviS ha presentato un “Pacchetto di investimenti a favore dello sviluppo sostenibile delle città e dei territori” in linea con le proposte della Commissione UE. Il Pacchetto è articolato in quattro aree: transizione verde (riqualificazione energetica del patrimonio edilizio; sicurezza sismica; sicurezza idrogeologica; mobilità sostenibile), trasformazione digitale (infrastrutture e servizi digitali; scuola e università), sanità e lotta alla povertà (con un focus sulle periferie) e ha un costo stimato in 201,7 miliardi di euro di risorse aggiuntive in 10 anni, da sostenere con risorse comunitarie e nazionali.

 

Sullo stesso tema segnaliamo che il 9 luglio, dalle 10.30 alle 12.30, si terrà la Web Conference 3^ Conferenza Nazionale delle Green City – La Carta per la rigenerazione urbana delle green city. Per uscire dalla crisi, dopo la pandemia, con più cura per il nostro futuro che ha lo scopo di promuovere un vasto programma, adeguatamente finanziato, di rigenerazione urbana come pilastro fondamentale per lo stimolo alla ripresa dell’economia in Italia, in grado di mettere in moto una pluralità di attività economiche, di mobilitare importanti investimenti anche privati, di impiegare consistente occupazione, di rivitalizzare tessuti sociali ed economici locali, di fare leva sull’attivazione dei poli decisivi dello sviluppo italiano: le sue città, grandi e piccole.

 

Per partecipare e ricevere le informazioni per il collegamento è necessario registrarsi attraverso questo link.

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·

Pubblicato il rapporto dell’Osservatorio Esg di AIAF

22-05-2020

E’ stato da poco pubblicato il rapporto dell’osservatorio Esg dell’Associazione italiana per l’analisi finanziaria (Aiaf) che analizza la “Roadmap for recovery” dell’Unione europea. Il rapporto, curato dal socio PLEF Andrea Gasperini e Sonia Artuso di AIAF, integra anche le recenti misure di finanziamento proposte dalla Commissione europea con il Next generation Eu, che dedicano ampio spazio a tematiche green come la ristrutturazione degli edifici, l’energia, la mobilità automobilistica, il settore ferroviario e il potenziamento dell’economia circolare.

 

Per saperne di più, clicca qui.

→ Nessun commento Tags: · · · ·

NOTIZIE. Intesa San Paolo si aggiudica il Gran Premio Sviluppo Sostenibile

11-12-2019

XIII GGB 2030 – Financial Services for SDGs – Gran Premio Sviluppo Sostenibile – è l’evoluzione del progetto Green Globe Banking, nato nel 2006 e consiste in una Conference, gratuita e aperta a tutti, e in un Award per l’istituto finanziario più meritevole sull’impegno nello Sviluppo Sostenibile. Ingaggia il sistema finanziario sui 17 Sustainable Development Goals dell’Agenda 2030 dell’ONU, affinché banche, assicurazioni e società finanziarie siano un motore propulsivo della cultura e dell’economia sostenibile nelle famiglie, nelle imprese, nella società.

 

L’evento di premiazione, che godeva del patrocinio PLEF, si è svolto il 10 dicembre nella sala mediateca CUBO-Unipol a Bologna, sotto la conduzione del Presidente Assosef e socio PLEF, Marco Fedeli. Tra i vari relatori, segnaliamo la presenza del Presidente ASviS Pierluigi Stefanini, e quella della Presidente Benessere Italia, Filomena Maggino, che ha rimarcato la necessità di creare valore, attraverso il coordinamento trasversale e sistemico delle politiche e dei progetti di sviluppo sostenibile. Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · ·