Appuntamenti. Webinar su finanza pubblica nel post COVID-19

08-06-2020

Si terrà martedì 16 giugno alle ore 15:00 il webinar organizzato dal gruppo di lavoro “Finanza per lo Sviluppo Sostenibile” di ASviS, nell’ambito delle iniziative di avvicinamento al Festival dello Sviluppo Sostenibile (22 settembre – 8 ottobre 2020). L’incontro avrà come focus il ruolo fondamentale di vettore di sviluppo sostenibile che la finanza pubblica può svolgere in ottica di ripresa economica. Per conoscere il programma, clicca qui.

→ Nessun commento Tags: · · ·

Le proposte ASviS e SUSDEF per investimenti a favore dello sviluppo sostenibile delle città e dei territori

01-06-2020

L’ASviS ha presentato un “Pacchetto di investimenti a favore dello sviluppo sostenibile delle città e dei territori” in linea con le proposte della Commissione UE. Il Pacchetto è articolato in quattro aree: transizione verde (riqualificazione energetica del patrimonio edilizio; sicurezza sismica; sicurezza idrogeologica; mobilità sostenibile), trasformazione digitale (infrastrutture e servizi digitali; scuola e università), sanità e lotta alla povertà (con un focus sulle periferie) e ha un costo stimato in 201,7 miliardi di euro di risorse aggiuntive in 10 anni, da sostenere con risorse comunitarie e nazionali.

 

Sullo stesso tema segnaliamo che il 9 luglio, dalle 10.30 alle 12.30, si terrà la Web Conference 3^ Conferenza Nazionale delle Green City – La Carta per la rigenerazione urbana delle green city. Per uscire dalla crisi, dopo la pandemia, con più cura per il nostro futuro che ha lo scopo di promuovere un vasto programma, adeguatamente finanziato, di rigenerazione urbana come pilastro fondamentale per lo stimolo alla ripresa dell’economia in Italia, in grado di mettere in moto una pluralità di attività economiche, di mobilitare importanti investimenti anche privati, di impiegare consistente occupazione, di rivitalizzare tessuti sociali ed economici locali, di fare leva sull’attivazione dei poli decisivi dello sviluppo italiano: le sue città, grandi e piccole.

 

Per partecipare e ricevere le informazioni per il collegamento è necessario registrarsi attraverso questo link.

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·

Pubblicato il rapporto dell’Osservatorio Esg di AIAF

22-05-2020

E’ stato da poco pubblicato il rapporto dell’osservatorio Esg dell’Associazione italiana per l’analisi finanziaria (Aiaf) che analizza la “Roadmap for recovery” dell’Unione europea. Il rapporto, curato dal socio PLEF Andrea Gasperini e Sonia Artuso di AIAF, integra anche le recenti misure di finanziamento proposte dalla Commissione europea con il Next generation Eu, che dedicano ampio spazio a tematiche green come la ristrutturazione degli edifici, l’energia, la mobilità automobilistica, il settore ferroviario e il potenziamento dell’economia circolare.

 

Per saperne di più, clicca qui.

→ Nessun commento Tags: · · · ·

NOTIZIE. Intesa San Paolo si aggiudica il Gran Premio Sviluppo Sostenibile

11-12-2019

XIII GGB 2030 – Financial Services for SDGs – Gran Premio Sviluppo Sostenibile – è l’evoluzione del progetto Green Globe Banking, nato nel 2006 e consiste in una Conference, gratuita e aperta a tutti, e in un Award per l’istituto finanziario più meritevole sull’impegno nello Sviluppo Sostenibile. Ingaggia il sistema finanziario sui 17 Sustainable Development Goals dell’Agenda 2030 dell’ONU, affinché banche, assicurazioni e società finanziarie siano un motore propulsivo della cultura e dell’economia sostenibile nelle famiglie, nelle imprese, nella società.

 

L’evento di premiazione, che godeva del patrocinio PLEF, si è svolto il 10 dicembre nella sala mediateca CUBO-Unipol a Bologna, sotto la conduzione del Presidente Assosef e socio PLEF, Marco Fedeli. Tra i vari relatori, segnaliamo la presenza del Presidente ASviS Pierluigi Stefanini, e quella della Presidente Benessere Italia, Filomena Maggino, che ha rimarcato la necessità di creare valore, attraverso il coordinamento trasversale e sistemico delle politiche e dei progetti di sviluppo sostenibile. Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · ·

ECONOMIA E FINANZA. Presentato il 2° report sulla finanza alternativa per le PMI in Italia

22-11-2019

Giovedì 21 Novembre, presso la Camera di Commercio di Milano Monza Brianza e Lodi, a Palazzo Turati, è stato presentato il 2° quaderno di ricerca dell’Osservatorio Entrepreneurship & Finance della School of Management del Politecnico di Milano sulla finanza alternativa per le PMI in Italia.

 

Cosa è emerso in sintesi?

Nel report sono stati analizzati sei ambiti specifici:

  • minibond (ricorso al mercato mobiliare per il collocamento di titoli di debito come obbligazioni e cambiali finanziarie),
  • crowdfunding (opportunità di raccogliere capitale su portali Internet nelle varie forme ammesse, come reward, lending, equity),
  • invoice trading (smobilizzo di fatture commerciali attraverso piattaforme web),
  • direct lending (credito fornito da soggetti non bancari attraverso prestiti diretti),
  • Initial Coin Offering, ICOs, (collocamento di token digitali su Internet grazie alla tecnologia blockchain),
  • private equity e venture capital (finanziamento con capitale di rischio fornito da investitori professionali, a volte prodromico alla quotazione in Borsa).

 

Nell’ultimo anno le risorse che la finanza alternativa al credito bancario ha veicolato verso le PMI sono state pari a circa 3 miliardi di euro, Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · ·

AMBIENTE. Pubblicato il secondo catalogo dei sussidi dannosi all’ambiente

20-07-2019

Il ministero dell’Ambiente ha pubblicato il secondo catalogo dei sussidi dannosi all’ambiente, strumento di conoscenza per cittadini e imprese, ma anche di decisione per Parlamento e Governo: nel 2017 erano pari a 19,3 miliardi di euro, quelli a favore, invece, toccavano quota 15,2 miliardi di euro.

 

 

Molti sussidi sono stati adottati nel nostro Paese in favore dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile” ha dichiarato il ministro Costa, “ma molti altri hanno effetti negativi, danno segnali di prezzo sbagliati rispetto alle scelte di consumo, produzione e investimento di cittadini e imprese”. Molti Paesi, oltre l’Italia, fanno infatti ancora un utilizzo significativo di sussidi ambientalmente dannosi. Per questa ragione sono fondamentali gli impegni per la rimozione entro il 2025.

 

Come nel primo catalogo, i sussidi sono suddivisi in due principali categorie: sussidi diretti (leggi di spesa) e indiretti (o spese fiscali). Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · ·

NOTIZIE. Imprese e finanza presentano il documento congiunto per lo sviluppo sostenibile

28-05-2019

Mentre il 72% degli italiani si aspetta dalle imprese un forte impegno per raggiungere gli Obiettivi dell’Agenda 2030, per la prima volta le principali organizzazioni imprenditoriali indicano al Governo in un documento congiunto,  le azioni urgenti per portare l’Italia su un sentiero di sviluppo sostenibile.

Il documento, presentato durante la Conferenza dell’ASviSLe imprese e la finanza per lo sviluppo sostenibile. Opportunità da cogliere e ostacoli da rimuovere”, svoltasi oggi a Milano nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile, indica gli interventi necessari per creare un contesto idoneo allo sviluppo sostenibile, per abbattere la pressione ambientale, per affrontare la dimensione sociale della transizione ecologica del sistema produttivo, per favorire lo sviluppo dei territori e per promuovere un modello economico orientato allo sviluppo sostenibile (guarda il documento).

 

Presso l’Auditorium di Assolombarda sono intervenuti molti dei protagonisti del mondo economico e figure di spicco dell’imprenditoria italiana Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · ·

SOCI. Andrea Gasperini selezionato da EFRAG per la Task Force sul Climate-related Reporting

16-02-2019

Il socio Andrea Gasperini è stato nominato dall’EFRAG tra i membri del gruppo di lavoro per il primo progetto sul reporting relativo al clima, dopo aver superato una selezione tra un elevato numero di candidati. L’European Financial Reporting Advisory è un ente di natura tecnica, non politica, che si occupa dei principi contabili a livello internazionale.

 

Obiettivo della task force europea sul Climate-related Reporting è quello di verificare lo stato attuale della comunicazione sui cambiamenti climatici da parte delle imprese europee e valutare l’uso attuale e potenziale delle informazioni relative al clima da parte degli investitori e di altri utenti. L’attenzione si concentra principalmente sulle raccomandazioni della TCFD e le informazioni di carattere non finanziario (Direttiva europea 2014/95/UE, in Italia DNF D.Lgs. 254/2016).

 

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·

FINANZA. Sempre più italiani scelgono investimenti sostenibili

14-01-2019

I risultati del sondaggio “Legg Mason global investment 2018“, svolto recentemente in 17 Paesi diversi, conferma che quella degli investimenti sostenibili è una tendenza in continua crescita: ben il 45% degli investitori a livello globale, infatti, dichiara che nei prossimi 5 anni aumenterà la sua allocazione in investimenti Esg.

 

Per gli italiani non è diverso: non solo il 46% prevede di investire di più in prodotti di investimento sostenibili nel prossimo quinquennio, ma già oggi quasi uno su due (47%) sceglie fondi e società in funzione anche di considerazioni ambientali, sociali e di governance. E ben il 93% ritiene che i fund manager dovrebbero monitorare attivamente le aziende in cui investono per assicurarsi che agiscano in maniera responsabile.

 

Tuttavia ci sono ancora numerosi ostacoli, il più grande dei quali, secondo gli investitori italiani, è rappresentato dalla scarsità di informazioni, citata dal 29% dei partecipanti. Altri fattori Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·

APPUNTAMENTI. Financial Services for SDGs – Gran Premio Sviluppo Sostenibile

12-12-2018

GGB 2030 – Financial Services for SDGs – Gran Premio Sviluppo Sostenibile – è l’evoluzione del progetto Green Globe Banking, nato nel 2006 e consiste in una Conference, gratuita e aperta a tutti, e in un Award per l’istituto finanziario più meritevole sull’impegno nello Sviluppo Sostenibile. Ingaggia il sistema finanziario sui 17 Sustainable Development Goals dell’Agenda 2030 dell’ONU, affinché banche, assicurazioni e società finanziarie siano un motore propulsivo della cultura e dell’economia sostenibile nelle famiglie, nelle imprese, nella società.

 

L’evento di premiazione, che aveva il patrocinio di PLEF, si è svolto l’11 dicembre nella nuova sede di BNL Gruppo BNP Paribas a Roma, decretando Unipol Gruppo come il gruppo finanziario che più sta contribuendo in Italia al raggiungimento dei Sustainable Development Goals dell’Agenda 2030 dell’ONU per lo Sviluppo Sostenibile Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · ·