comunicazioni

COMUNICAZIONI. Al via la missione “Leaders for Peace” di Rondine negli Stati Uniti

Al via la missione della gemellata Associazione Rondine negli Stati Uniti, che vede al centro la campagna globale Leaders for Peace. È partita la delegazione dell’associazione, composta da circa settanta persone e una ventina di Rondini d’Oro, ex studenti oggi leader nei propri Paesi e protagonisti nella risoluzione dei conflitti. Un programma di viaggio intenso che vedrà 6 eventi in 10 giorni attraverso 3 città: New York, Washington e Toronto, in Canada.

 

Il 10 dicembre, nel giorno delle celebrazioni dei 70 anni della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, un giovane israeliano e una giovane palestinese – a nome dei 200 leader che si sono formati a Rondine – leggeranno insieme l’Appello per la riduzione dei conflitti armati nel mondo ai 193 Stati membri, per chiedere un impegno concreto nella formazione di leader di pace. Co-sponsor dell’evento l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani (OHCHR), UNESCO, Secretary-General’s Envoy on Youth.

 

L’evento sarà presieduto dall’Ambasciatrice italiana presso le Nazioni Unite, Mariangela Zappia e prevede gli interventi di Marie Paule Roudil, direttore dell’ufficio Unesco a New York, e Ben Majekodunmi, dell’ufficio di New York dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani (OHCHR). Tutti gli amici e i sostenitori di Rondine possono seguire l’iniziativa in diretta web: dalle 10 ora locale (in Italia, dalle 16) sarà trasmessa in streaming sul canale web delle Nazioni Unite all’indirizzo http://webtv.un.org/.

 

Dopo l’importante appuntamento al Palazzo di Vetro, il viaggio di Rondine negli Stati Uniti proseguirà con altri appuntamenti mirati a promuovere la campagna “Leaders for Peace” in cui si chiede a ciascuno dei 193 Stati membri di sottrarre una cifra simbolica dal proprio bilancio della difesa e indirizzarla alla formazione di altrettanti leader globali in grado di intervenire nei principali contesti di conflitto del mondo, per promuovere lo sviluppo di relazioni sociali e politiche pacificate.

 

Per saperne di più, firmare l’appello di Rondine e sostenere la campagna di pace, vai sul sito: http://leadersforpeace.rondine.org/  

 

0 risposte ↓

  • Non ci sono ancora commenti.

Devi fare il login per inserire un commento.