ambiente

COMUNICAZIONI. La nuova disciplina sulla valutazione dell’impatto ambientale

È entrata in vigore lo scorso 21 luglio la nuova disciplina sulla Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) introdotta col D. Lgs. 16 giugno 2017, n. 104, pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n.156 del 6 luglio 2017. Si tratta di un provvedimento di adeguamento alla disciplina europea della direttiva 2014/52/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014 che modifica la direttiva 2011/92/UE concernente la valutazione dell’impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati.

 

Il D. Lgs. n.104/2017 ha lo scopo di rendere efficiente le procedure, di innalzare i livelli di tutela ambientale, di contribuire a sbloccare il potenziale derivante dagli investimenti in opere, infrastrutture e impianti per rilanciare lo sviluppo sostenibile, attraverso la correzione delle criticità riscontrate da amministrazioni e imprese.

 

In tema si segnala il corso di formazione “La nuova disciplina di Valutazione dell’impatto ambientale (D.Lgs. 104/2017)”, organizzato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, che si terrà mercoledì 7 marzo, dalle 9.00 alle 18.00, a Roma, presso il Rome Times Hotel, sala America, Via Milano 42.

 

Il corso è indirizzato principalmente ai soggetti proponenti di opere da sottoporre a VIA, a dipendenti della Pubblica amministrazione, a professionisti (geologi, architetti, ingegneri, biologi, ecc.), ma è aperto a tutti.

 

Programma, costi e modalità di iscrizione: link .

 

È necessaria la registrazione on line, entro il 20 febbraio, a questo link .

 

Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

0 risposte ↓

  • Non ci sono ancora commenti.

Devi fare il login per inserire un commento.