eventi

EVENTI. Slot Mob – Per la salvaguardia del cittadino contro la dipendenza dal gioco d’azzardo

Cari Amici,
non molto tempo fa, grazie alla “sensibilità civile” della nostra socia Silvia Boatti, avevamo affrontato il tema del rischio della dipendenza dal gioco d’azzardo, pubblicando un articolo per la nostra rubrica “Pillole di Plef – Oltre la Green Economy” su Affari Italiani (vedi articolo).


A qualche mese di distanza, i nostri soci gemellati Next – Nuova Economia per tutti, in collaborazione con tante realtà della società civile, si sono spinti oltre, promuovendo una vera e propria mobilitazione dei cittadini contro la dipendenza dal gioco d’azzardo.


A questo gioco non ci stiamo più!” – E’ questo il messaggio che lanciano e che noi di Plef raccogliamo e diffondiamo per il Bene Comune.


Il piano di azione di Next prevede 3 linee di intervento:


1) Richiedere una legge che limiti e regolamenti seriamente il gioco d’azzardo nell’interesse non delle lobby ma dei cittadini, soprattutto quelli più vulnerabili;

2) Non aspettare i tempi della politica ed agire subito dando vita ad uno Slot Mob: ci si reca tutti insieme a fare colazione in bar che hanno scelto la disinfestazione dalle slot e/o altri giochi d’azzardo;

3) Curare il cattivo gioco con il buon gioco, che è un bene relazionale, organizzando, in concomitanza dello slot mob, un torneo di calcio balilla per giocare stando insieme in un clima di ‘sano e buon caos’ per un paio d’ore.


Lo Slot Mob partirà da Biella il 27 settembre e il 28 settembre da Milano, e si ripeterà nei mesi successivi in diverse città d’Italia. E’ un modo per “premiare” le virtù civili, e soprattutto fare cultura e opinione.


Per sapere dove, come, quando, consulta il sito di Next!


Diamo spazio alle persone e non al gioco d’azzardo!


0 risposte ↓

  • Non ci sono ancora commenti.

Devi fare il login per inserire un commento.