appuntamenti

INIZIATIVE. Youtopic Fest: Il festival internazionale sul conflitto

 

Dal 7 al 9 giugno 2019, torna YouTopic Fest, il festival internazionale sul conflitto promosso dai nostri amici di Rondine per il quarto anno consecutivo.

 

La Cittadella della Pace si prepara ad accogliere amici da tutto il mondo, che si ritroveranno nel piccolo borgo medievale alle porte di Arezzo per confrontarsi con rappresentanti delle istituzioni, imprenditori, giornalisti, accademici ed artisti sui molteplici volti del conflitto, che a Rondine si trasformano in leve di sviluppo.

 

È possibile trasformare il conflitto attraverso l’innovazione sociale?

 

Questa è la domanda che stimolerà la riflessione di economisti, imprenditori, organizzazioni e associazioni: un confronto tra chi sviluppa e chi sostiene le nuove imprese nella sfida per la sostenibilità e la responsabilità sociale. Muovendo dalla convinzione condivisa che la pace sia anche frutto di uno sviluppo economico sostenibile, la Cittadella della Pace mette le proprie competenze a disposizione per diventare potenziale luogo di incubazione di nuove imprese di pace, promosse dai giovani di Rondine come efficaci strumenti per la crescita dei propri territori.

 

Come i media raccontano i maggiori conflitti internazionali e come gli attori coinvolti influenzano tale rappresentazione?

 

Una riflessione condivisa tra diversi punti di vista per analizzare il complesso ruolo svolto dai media nel contesto internazionale, le relazioni tra testate e governi, ma anche l’influenza dei giornalisti sulla politica e sui decision makers.

 

La Cittadella del terzo millennio, il luogo dei leader di pace: Rondine mira al completamento della Cittadella della Pace come luogo simbolico e concreto di formazione per una nuova classe dirigente che possa ricoprire ruoli di leadership in tutto il pianeta e indirizzare la società umana verso un futuro di pace.

 

Per saperne di più ed iscriversi: https://youtopicfest.rondine.org/

0 risposte ↓

  • Non ci sono ancora commenti.

Devi fare il login per inserire un commento.