notizie

Italia al 15° posto nella classifica mondiale della Sostenibilità

La Fondazione Eni Enrico Mattei ha presentato il nuovo indice di Sostenibilità FEEM SI 2009 in grado di misurare la performance di un paese in termini di sviluppo sostenibile non solo tra i paesi ma anche nel tempo.

L’indice è stato elaborato prendendo in considerazione le tre componenti fondamentali della Sostenibilità: quella economica, quella sociale e quella ambientale inserite in un modello dinamico in modo da produrre anche proiezioni future. In questo modo l’indice consente di valutare l’impatto dell’applicazione di politiche di sostenibilità nel tempo.


Delle quaranta regioni esaminate l’Italia si assesta solo al 15° posto. Un risultato piuttosto deludente e da imputare in particolar modo allo scarso peso della componente ambientale.

La classifica è guidata dalla Svezia che sbaraglia la concorrenza con performance elevate in tutte e tre le componenti, seguita rispettivamente da Finlandia e Canada.


Le ultime posizioni sono occupate invece dai paesi dell’Africa Centrale, sottolineando ancora una volta come i paesi più sviluppati siano anche quelli con i migliori punteggi.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito interattivo del FEEM SI, e leggendo l’articolo apparso su Il Sole 24 Ore nel quale è possibile vedere la classifica completa.

0 risposte ↓

  • Non ci sono ancora commenti.

Devi fare il login per inserire un commento.