COMUNICAZIONI. In vista delle elezioni, l’appello ASviS ai leader politici

22-01-2018

Il Portavoce ASviS, Enrico Giovannini: “Chiediamo che i partiti si impegnino per il futuro del Paese e che accolgano le 10 proposte dell’Alleanza, nel rispetto degli obblighi assunti dall’Italia con la sottoscrizione dell’Agenda 2030 dell’Onu e dei i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile

 

Così l’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile, che con i suoi oltre 180 aderenti – tra cui PLEF – è la più grande rete di organizzazioni della società civile del nostro Paese, chiede ai leader dei partiti e movimenti politici impegnati nella campagna elettorale di rispettare l’impegno che l’Italia ha assunto nel 2015 sottoscrivendo, insieme ad altri 192 Paesi, l’Agenda 2030 dell’ONU e i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile, da cui sono scaturiti gli Accordi Leggi tutto

Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Tags: · · · · · ·

APPUNTAMENTI. Territorio ed Economia Sostenibile – PLEF ospita il Prof. Johansson

22-01-2018

 

Tornano gli appuntamenti con il comitato scientifico PLEF. Martedì 30 gennaio, presso SIAM 1838, a Milano, il Prof. emerito Allan Johansson dibatterà il tema del rapporto tra TERRITORIO ED ECONOMIA SOSTENIBILE insieme al nostro Fondatore Paolo Ricotti, per approfondire da un lato i limiti e le contraddizioni del modello economico attuale, dall’altro esponendo possibili alternative, sia a livello teorico sia menzionando buone pratiche già esistenti.

 

Clicca qui per conoscere il tema e il programma della serata.

 

 

 

Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Tags: · · · · · · · ·

NOTIZIE. Nasce Green Retail, il quotidiano online dedicato alla sostenibilità nel retail

22-01-2018

Green Retail è una testata pubblicata dal socio PLEF Edizioni DM, società editrice digital specializzata nel mondo del retail a cui fanno capo anche Distribuzione Moderna, DM Magazine e Technoretail.

 

Green Retail è un quotidiano online dedicato alle tematiche della sostenibilità nel retail. L’intento della testata è di offrire agli operatori del settore un punto di riferimento informativo sulle novità e sui protagonisti del retail green: tante notizie, approfondimenti e video sui prodotti e sulle soluzioni richiesti da una distribuzione sempre più attenta alla responsabilità sociale d’impresa. News e opinioni riguardanti progettualità e storie di successo che spaziano dall’energia al riciclo, dalle costruzioni alla mobilità, per una distribuzione e una catena della fornitura rispettose dei vincoli di sostenibilità ambientale, economica e sociale.

 

La testata, forte della storica partnership attivata tra PLEF ed Edizioni DM per il Green Retail Forum, potrà contare sulla collaborazione della Fondazione per la ricerca e pubblicazione di notizie e opinioni relative alla sostenibilità applicata al mondo del retail.

 

Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Tags: · · · · ·

APPUNTAMENTI. Kiki Lab presenta Retail Innovations 13 – Quando l’innovazione batte la “crisi”

22-01-2018

Per il 13° anno consecutivo il gemellato Kiki Lab ed Ebeltoft Group presentano all’interno della ricerca mondiale Retail Innovations, a cura di Fabrizio Valente, nuove innovazioni e tendenze che caratterizzano il retail, con l’approfondimento di numerosi casi internazionali di successo in diversi settori, posizionamenti e format. La ricerca verrà presentata a Milano il prossimo 13 marzo e il convegno sarà arricchito da numerose testimonianze, tra cui quella di Diego Toscani, direttore generale di Promotica, socio PLEF, ed Emanuele Plata, presidente PLEF, partner dell’iniziativa Leggi tutto

Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Tags: · · ·

SOCI. Incontro a Crema con lo Studio VNZ: PMI la speranza italiana

19-01-2018

Venerdì 26 gennaio 2018, dalle ore 17.00, presso l’Università di Crema (via Bramante 65) si terrà un incontro con il socio Vitale-Zane & Co. (VNZ), società di consulenza strategico-economica e organizzativa creata e presieduta dal Prof. Marco Vitale, con Stefano Zane come Amministratore Delegato.

 

Il programma dell’incontro Leggi tutto

Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Tags: · · · ·

SOCIETA’. Le 10 principali tendenze individuate per il 2018 dall’IIF

16-01-2018

Nel Rapporto “Long-Term Megatrends 2018” l’Italian institute for the future ha individuato nell’ultimo anno dieci tendenze che verosimilmente condizioneranno i cambiamenti sostanziali sul lungo periodo.

 

Anticipando alcuni possibili scenari futuri emersi negli ultimi 12 mesi, l’Italian institute for the future (Iif), nel Rapporto “Long-Term Megatrends 2018” ha tentato di comprendere e approfondire i grandi mutamenti economici, politici, sociali, tecnologici e naturali in grado di far partire cambiamenti sostanziali sul lungo periodo. Ecco i dieci principali megatrends individuati per il 2018 Leggi tutto

Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Tags: · · ·

AMBIENTE. Pubblicato un nuovo studio sui danni sanitari e ambientali delle attività economiche in Italia

12-01-2018

A dicembre è stato pubblicato il rapporto “Chi inquina paga? Tasse ambientali e sussidi dannosi per l’ambiente. Ipotesi di riforma alla luce dei costi esterni delle attività economiche in Italia”, diffuso dall’Ufficio di Valutazione Impatto del Senato (UVI). Lo studio, curato da Andrea Molocchi, economista del Ministero dell’Ambiente ed ex socio dell’ECBA Project, mette in evidenza quanto costa l’inquinamento alla collettività e chi lo paga, e rinforza la convinzione di un’opportunità di azione a neutralità di spesa pubblica, grazie alla riallocazione di risorse ingenti oggi ancora impegnate su sistemi produttivi nocivi all’ambiente (cfr. progetto riallocazione delle risorse portato avanti da PLEF):

 

https://www.senato.it/application/xmanager/projects/leg17/attachments/documento/files/000/028/682/Focus_Chi_inquina_paga.pdf

 

Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Tags: · · · · · ·

APPUNTAMENTI. Le nuove direttive europee sull’Economia Circolare

10-01-2018

Segnaliamo il convegno di approfondimento su “Circular Economy: le Direttive europee appena approvate“, organizzato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile in occasione dell’anniversario del suo decennale, per discutere del nuovo pacchetto di modifiche alle direttive europee rifiuti-circular economy, sulla base dell’accordo appena raggiunto fra Commissione, Consiglio e Parlamento. L’evento ha l’obiettivo di analizzare le modifiche approvate, valutarne la portata e le implicazioni rispetto alla normativa vigente e alle problematiche delle diverse filiere di gestione dei rifiuti.

 

Il convegno si terrà a Roma il 2 febbraio 2018, dalle ore 9:30 alle ore 13:00, presso l’Auditorium del Ministero dell’Ambiente, in Via Capitan Bavastro, 174.

 

La partecipazione all’incontro è aperta e gratuita. Per partecipare Leggi tutto

Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Tags: · · · · · ·

NOTIZIE. Pubblicato l’11° rapporto Euromobility sulla mobilità sostenibile

09-01-2018

Secondo l’undicesimo rapporto di Euromobility sulla mobilità sostenibile nelle principali 50 città italiane (dati 2016), è Parma a conquistare il titolo di città più “eco-mobile” d’Italia. Vince non solo perché fa della pianificazione lo strumento di governo della mobilità – una delle prime città italiane ad aver approvato il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile – ma anche per una buona dotazione di aree pedonali e ZTL, per i servizi di trasporto pubblico offerti ai cittadini e per un parco circolante ricco di veicoli a basso impatto. Sul podio anche quest’anno tutte città del nord, con il secondo posto a Milano e il terzo a Torino. In fondo alla classifica della mobilità sostenibile L’Aquila, Siracusa e Catanzaro.

 

Il Rapporto segnala che continua ad aumentare (+0,5%) il tasso di motorizzazione nelle principali 50 città italiane (si attesta a 58,5% in linea con il dato nazionale, che fa registrare un incremento ancora superiore, +0,9%) anche se aumenta il numero di veicoli a basso impatto, soprattutto GPL e Metano, che raggiungono complessivamente l’8,78% del parco nazionale circolante, e quelli ibridi ed elettrici, che aumentano del 39%.

 

Si inverte il trend per la qualità dell’aria che, Leggi tutto

Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Tags: · · · ·

SOCI. Dyloan Studio presenta Moda Futuribile a Pitti Immagine Filati con focus sulla Sostenibilità

20-12-2017

Dal 24 al 26 Gennaio 2018, per Pitti Immagine Filati 82 (appuntamento internazionale di riferimento del settore dei filati per maglieria), il socio Dyloan Studio presenta il progetto MODA FUTURIBILE.

 

Partendo dall’esperienza pluriennale del progetto BOND-IN – nato nel 2011, con la collaborazione di PLEF, per divulgare il valore della tecnologia della termosaldatura, connotata da un buon grado di sostenibilità produttiva ed assolutamente una delle più recepite dai principali designer, oltre che dalle aziende che producono abbigliamento tecnico o lingerie, e per raggruppare attorno a questa tecnologia tutti gli attori della filiera creando nuove opportunità commerciali e di business – Moda Futuribile ne diventa un’evoluzione, trasformandosi in un contenitore nel quale confluiscono tutti i progetti di ricerca e sviluppo che Dyloan Studio ha organizzato e ha in programma di realizzare Leggi tutto

Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Tags: · · · · · ·