cultura

NOTIZIE. Pubblicato il manuale operativo sul BES nato dall’esperienza del Premio Bezzo

Il progetto editoriale “Guida per il rapporto del BES (Benessere Equo e Sostenibile) organico per comuni. Manuale applicativo” è maturato all’interno del Premio Bezzo curato da PLEF, AREGAI e AIQUAV. Dal lavoro svolto dal ricercatore Demetrio Bova per il rapporto sull’Indicatore BES di Casale Monferrato, vincitrice della prima edizione del Premio, è nata l’idea di estendere questo esercizio anche alle altre amministrazioni locali. Come? Pubblicando un manuale operativo che servisse loro per procedere autonomanente nella misurazione, programmazione e comunicazione della propria strategia di sviluppo sostenibile.

 

Questo volume, infatti, si rivolge direttamente ai Comuni, che possono dotarsi di un sistema di indicatori per la programmazione strategica di sviluppo equo e sostenibile e quindi per il benessere della propria comunità. Il testo permette loro, passo per passo, di poter agevolmente misurare il proprio BES, un utile strumento di analisi e programmazione.

 

Il volume rappresenta un caso unico di studio e analisi di indicatori socio-economici comunali provenienti da fonti amministrative in cui emerge lo sforzo di trasformare tali indicazioni in politiche di intervento a sostegno della cittadinanza.
Dalla Prefazione di Filomena Maggino e Matteo Mazziotta, Università La Sapienza

 

Il PIL (Prodotto Interno Lordo) da solo non è sufficiente per comprendere lo stato di forza, resilienza e benessere di una nazione e delle comunità che la compongono e chi governa, ad ogni livello, lo sa bene. L’ambiente, le disuguaglianze, la coesione sociale, la salute, l’innovazione sono alcuni degli aspetti, misurati dal BES (Benessere Equo e Sostenibile), senza la cui considerazione non si può arrivare ad una corretta misurazione della qualità di vita, nel tempo, per tutti. Ne è consapevole l’ONU, l’Europa e il governo italiano che, attraverso Istat, pubblica ogni anno il BES nazionale e lo inserisce nel DEF (Documento di Economia e Finanza). Questa guida presenta il BES organico e spiega, passo per passo, come misurarlo a livello comunale affinché assessori, dirigenti comunali, imprenditori e la comunità tutta possano sviluppare, su dati ufficiali, uno strumento di analisi trasparente attraverso un cruscotto di indicatori per programmare la propria strategia di sviluppo sostenibile.

 

Demetrio Miloslavo Bova è laureato in economia e management a Roma TorVergata con specialistica in economia dello sviluppo all’università di Firenze. È attualmente impegnato all’università di Varsavia dove svolge il PhD e coopera come consulente e ricercatore in diverse analisi BES nei comuni italiani. Per leggere l’anteprima del suo manuale, clicca qui.

 

0 risposte ↓

  • Non ci sono ancora commenti.

Devi fare il login per inserire un commento.