Accademia della Sostenibilità

Parte dai risultati di una ricerca condotta da PLEF su un campione di 100 aziende tra medie e grandi dimensioni ed enti del terzo settore con sedi in Italia, il nuovo programma formativo dal titolo Accademia della Sostenibilità, organizzato da SIAM (Società d’Incoraggiamento d’Arti e Mestieri) in collaborazione con PLEF e ADICO (Associazione dei Direttori Commerciali, Marketing e Vendite) con il sostegno di API (Associazione Piccole e Medie Industrie).

 

L’Accademia è un progetto che risponde alla richiesta di imprenditori, manager, professionisti, operatori in genere e start upper, di affrontare il tema della sostenibilità inteso come fattore di sviluppo, in quanto opportunità e leva per lanciare nel prossimo futuro le proprie attività d’impresa.

 

Come rendere la sostenibilità una pratica effettiva a livello professionale? SIAM, PLEF e ADICO hanno realizzato un modello formativo completo che si basa su 6 moduli per 11 sessioni e 52 ore complessive:
• Visione, Innovazione e Sviluppo – scenari del cambiamento
• Diagnosi d’Impresa – identificazione fattori critici e opportunità
• Diagnosi di Mercato – gap strategici da colmare
• Economia circolare e catena del valore sostenibile – catena del valore compatibile
• Posizionamento strategico sostenibile – direzione competitiva
• Rendicontazione non finanziaria – fattori ambientali e sociali come valore d’impresa

 

In questo modo nasce un’Accademia in grado di fornire i giusti strumenti di realizzazione e di valutazione dei risultati per un piano di sostenibilità da applicare nella propria organizzazione. Le attività dell’Accademia inizieranno ad ottobre 2018 e saranno ricche nei contenuti e negli interventi di relatori di spicco che porteranno il loro know how e le loro best practice all’interno delle aule.