ASTA BENEFICA PLEF

astaplef

PLEF propone al mondo un modello di Economia sostenibile valido a livello macro e micro in cui il rispetto dei vincoli di sostenibilità, ambientale, sociale ed economico, si realizza ritrovando il senso di armonia ed equilibrio tra le componenti materiali ed immateriali della vita. Ciò fa si che il mondo dell’arte, delle relazioni ovvero della creatività sia connaturato in PLEF giustificando una presenza e un’amicizia con coloro che della creatività fanno la missione della propria vita ed attività.

 

Con questi presupposti PLEF, nella necessità di ricostituire un fondo di dotazione consono alle proprie attività, ha pensato di chiedere un aiuto agli amici, soci o non soci, artisti che frequentano per motivi diversi il nostro mondo. La generosità di 15 tra loro ha consentito di garantire un catalogo di opere cedibili in un’asta a beneficio di PLEF, che verrà aperta a tutti coloro che ci conoscono e in cui un’opera di ciascun artista sarà bandita. Alcuni artisti amici sono già noti, altri meno ma professionisti, ed altri ancora amatori, ancorché molto bravi.

 

 

Le opere sono pitture, fotografie e sculture; avendo trovato tanta generosità ci è sembrato logico contraccambiare offrendo una settimana di esposizione non solo per l’opera offerta all’asta, ma anche per altre, in funzione della disponibilità dell’autore, mediamente in totale tre, rendendo possibile visibilità ma anche vendita diretta agli appassionati che frequenteranno l’esposizione.

L’insieme delle opere ricevute costituiscono questo catalogo, sviluppato amatorialmente da noi in PLEF con tutte le informazioni che di regola si rendono disponibili, ivi incluso il prezzo indicato dall’artista. L’opera offerta all’asta è specificata e il ricavato, una volta aggiudicato il pezzo al miglior offerente, andrà tutto a PLEF. Le altre opere eventualmente vendute riconosceranno un 10% del prezzo incassato alla ONLUS che l’acquirente vorrà indicare, anche diverso da PLEF.

 

Ringraziamo gli artisti per la loro splendida disponibilità, lo staff di PLEF per il lavoro fatto e da fare, lo Spazio Arte Tolomeo per l’ospitalità dell’evento e infine gli altri amici di PLEF e cioè coloro che soci e non soci frequenteranno l’esposizione dal 16 AL 21 MARZO 2015, allestita nello Spazio Arte Tolomeo a Milano per partecipare all’asta, comprare le opere preferite e arricchire tutti di soddisfazione e piacere.



FOLLOW ON

I risultati dell’asta a favore di PLEF non sono stati entusiasmanti, tuttavia 5 tra le opere donate a Plef sono state aggiudicate. Per coloro che non hanno potuto partecipare all’iniziativa e sono interessati a conoscere più da vicino gli artisti e le loro opere, rimaniamo a disposizione per una presa di contatto. Le opere rimaste a PLEF avranno altre occasioni di visibilità e verranno esposte durante alcuni eventi organizzati dalla Fondazione.



Per saperne di più, riportiamo qui di seguito il video realizzato dalla socia Laura Vanetti presso lo Spazio Arte Tolomeo per il programma “Papillon” in onda sulla web tv EnPleinAirNews:

ARTISTI AMICI per PLEF di ENPLEINAIR-NEWS


Pur muovendosi in un settore complesso come quello del mercato dell’Arte, l’ambizione di PLEF rimane quella di finalizzare un progetto su scala nazionale ed internazionale che porti artisti amici di PLEF in esposizioni gratuite e senza intermediazione, ospitate da imprese sensibili al servizio che potranno rendere ai propri portatori d’interesse e ai risultati reputazionali che potranno perseguire.

 

Il progetto che propone l’arte ai cittadini attraverso le imprese, ospiti e non sponsor, realizzerà un avvicinamento tra produttori e fruitori d’arte, ascrivibile ai processi di FAIR TRADE, riservando la percentuale del 10% del prezzo ad un’opera filantropica a scelta dell’acquirente, unendo l’utile al dilettevole e presumibilmente potendosi giovare del titolo di ART FAIR TRADE!!

 

 

GRAZIE a chiunque ci vorrà aiutare per portare avanti questa iniziativa!