Il Senso Ritrovato

Il senso ritrovato
OBIETTIVO: TESTIMONIARE IN EXPO CHE IL CAMBIO DI PARADIGMA È POSSIBILE.

 

Il tema di EXPO 2015 “Nutrire il pianeta, energia per la vita” presupponeva una nuova consapevolezza. Con Il Senso Ritrovato, PLEF l’ha promossa favorendo la percezione che il cambiamento globale è possibile se si ritrova senso nelle azioni che si conducono, riequilibrando la parte materiale della vita, oggi esagerata, con quella immateriale, sacrificata.

 

Grazie al supporto di 5 imprese associate alla delegazione Emilia Romagna e contraddistinte da un chiaro posizionamento sostenibile, PLEF ha presentato in Cascina Triulza, Padiglione della società civile di EXPO 2015, un programma culturale sviluppato insieme a 12 organizzazioni no profit aderenti a PLEF, che attraverso convegni, seminari, laboratori, performance teatrali e concerti, hanno raccontato le loro esperienze e la visione sostenibile su economia, comunità, salute, ambiente, lavoro, città, pace, filatelia, turismo, arte, fino alla micro finanza e la nuova imprenditoria.

 

Un programma fitto e incalzante che ha proposto 2 appuntamenti mensili durante l’intero semestre (guarda il calendario delle 12 giornate). Assaggi di città e culture provenienti da tutto il mondo: dall’Europa all’Oriente, passando per l’Africa, ma anche molta attenzione al nostro Territorio. La metafora del gomitolo utilizzata per rappresentare il “Senso Ritrovato”, ha unito e unisce le cinque imprese romagnole socie della Fondazione (Curti, Stafer, Gruppo Erbacci, Mpr e Zerocento) che hanno reso possibile il progetto. Le loro storie si intrecciano a partire da valori antichi connessi al territorio romagnolo e nello stand PLEF è stato possibile conoscere la loro visione di impresa sostenibile: coltivare relazioni con il territorio nel quale si lavora e rispettarne l’ambiente, per creare benessere condiviso.

 

Fra i numerosi protagonisti del programma si annoverano ospiti illustri; per comprendere la portata culturale dell’iniziativa, riportiamo una breve carrellata degli interventi che si sono susseguiti durante l’intero semestre.

Per conoscere meglio la visione sostenibile delle imprese che sostengono il progetto vai sul blog dedicato: www.ilsensoritrovato.com

 

Per ripercorrere gli sviluppi dell’iniziativa, con foto, commenti e video, vai sulla nostra pagina facebook.

 

Per vedere le interviste ad alcuni dei protagonisti intervenuti:

 

 

Qui di seguito riportiamo le locandine con il programma degli incontri:

 

Per vedere la fotogallery, clicca qui.