comunicazioni

SOCI. L’impegno sociale di Erbacci con il progetto SenSInViaggio

Se finora l’avevamo conosciuto soprattutto per l’attenzione al Territorio e alle tematiche ambientali, con progetti quali il Green-Go Bus (primo autobus ecologico senza fili e ad emissioni 0), la Tesla o la Carta del Turista, presto sarà chiaro come il socio Viaggi Erbacci di Faenza (RA), specializzato nel settore dei viaggi, del turismo e del trasporto delle persone, abbia fatto un ulteriore passo verso la sostenibilità, scegliendo di prestare attenzione anche ai risvolti sociali della sua attività.

 

Sabato 01 Ottobre 2016 presso il Museo SenSInviaggioInternazionale delle Ceramiche presenterà infatti “SenSInViaggio“, un progetto turistico dedicato a tutte quelle famiglie che stanno attraversando situazioni di particolari difficoltà; si tratta di una nuova forma di accessibilità all’emozione della scoperta e dello svago che nasce dalla volontà di Erbacci di unire le famiglie in una comunità in viaggio dove anche chi ha disabilità di ogni genere possa sentirsi coinvolto e a proprio agio.

 

Mete di grande valore turistico, artistico, culturale e storico si potranno così vivere in abbinamento a momenti di divertimento e spensieratezza, il tutto incentrato sulla valorizzazione e la differenziazione del viaggio in legame diretto con i cinque sensi. Un percorso esperienziale dedicato al tatto, all’udito, al gusto, all’olfatto e alla vista, attivato attraverso la combinazione di più esperienze, workshop e laboratori, e con la collaborazione di una figura professionale specializzata nell’arteterapia.

 

Il progetto verrà presentato Sabato 1 Ottobre 2016 dalle ore 16.45, presso la Sala delle Classiche del Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza. Per leggere il programma della giornata e conoscere in anteprima le date e le destinazioni, clicca qui.

 

0 risposte ↓

  • Non ci sono ancora commenti.

Devi fare il login per inserire un commento.