Rapporto ASviS 2020. La pandemia rallenta il percorso verso l’Agenda 2030, ma l’Europa traccia la linea

12-10-2020

Giovedì 8 ottobre si è tenuto l’evento conclusivo del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2020 (cui ha partecipato anche PLEF con il dibattito pubblico sul ruolo dei Territori per lo Sviluppo Sostenibile del Paese) promosso da ASviS. Il portavoce Enrico Giovannini nella sua relazione ha illustrato il Rapporto 2020 dell’Alleanza concludendo il suo intervento con una frase della recentissima enciclica del Papa: “Il politico è un realizzatore, è un costruttore con grandi obiettivi, con sguardo ampio, realistico e pragmatico anche al di là del proprio Paese. Il nostro augurio è di avere una classe dirigente, una classe politica italiana ed europea all’altezza di questo compito”.

 

All’incontro è intervenuto anche il presidente del Consiglio Giuseppe Conte che ha chiuso i lavori: “Dobbiamo assolutamente rimediare alle conseguenze del cambiamento climatico, dell’inquinamento, del deterioramento del capitale naturale. I giovani ci lanciano la richiesta di un patto intergenerazionale e noi non possiamo rispondere con una visione egoistica. In Italia, in Europa, nel mondo siamo consapevoli che questo è il momento delle scelte, non si può più tergiversare o rimanere silenziosi e inerti rispetto a questa richiestaLeggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · ·

Parte la campagna #ORADIAGIRE, la call to action ASviS per un futuro sostenibile

03-09-2020

In occasione del Festival dello Sviluppo Sostenibile – che si terrà dal 22 settembre all’8 ottobre – l’ASviS lancia la call to action #ORADIAGIRE, che intende valorizzare le iniziative messe in campo a livello nazionale, territoriale e locale a favore di un mondo più giusto, equo e inclusivo.

 

Per partecipare è sufficiente raccontare attraverso un post sui social in che modo ci si impegna per una ripresa all’insegna della sostenibilità economica, sociale e ambientale, taggando l’ASviS (Facebook, Twitter, Instagram e Linkedin) e utilizzando gli hashtag #ORADIAGIRE e #FestivalSviluppoSostenibile. I contributi più interessanti saranno poi valorizzati durante i 17 giorni della manifestazione.

 

L’Alleanza ha inoltre annunciato una nuova iniziativa di avvicinamento al Festival: “Heroes. Il futuro inizia adesso”, un importante appuntamento a sostegno dei lavoratori dello spettacolo e della musica, particolarmente colpiti dalla crisi di questi mesi. In diretta dall’Arena di Verona, il 6 settembre si terrà un grande concerto in live streaming per rendere tributo ai medici e agli infermieri impegnati nell’emergenza Covid-19. I proventi dell’iniziativa saranno interamente destinati al fondo “Covid – sosteniamo la musica” creato per aiutare i lavoratori della filiera musicale e dello spettacolo.

→ Nessun commento Tags: · · · ·

ASviS riceve il Premio solidarietà dall’Onu per l’iniziativa #AlleanzaAgisce

17-07-2020

Viene consegnato oggi all’Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile (ASviS) il riconoscimento internazionale “Un SDG action solidarity award” dell’Onu, che premia le 50 migliori iniziative di solidarietà in giro per il mondo durante l’emergenza sanitaria.

 

Quella dell’ASviS è l’unica iniziativa italiana premiata, ed è risultata vincitrice per la creazione della campagna e della piattaforma #AlleanzaAgisce, disegnata per diffondere e dare immediato accesso alle iniziative messe in campo dalla rete ASviS, a testimonianza dell’impegno concreto dei propri 270 aderenti (tra cui noi di PLEF) e 200 associati per combattere gli effetti negativi della pandemia e supportare l’Italia nella ripartenza Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · ·

Le proposte ASviS agli Stati Generali

20-06-2020

Inserire nella Costituzione il principio dello sviluppo sostenibile; emanare un atto di indirizzo ai ministri che espliciti la loro responsabilità per il conseguimento dell’Agenda 2030, come fatto dalla Presidente della Commissione europea; inserire nella Relazione illustrativa delle proposte di legge una valutazione dell’impatto atteso sui 17 Obiettivi e sui singoli Target; estendere alle imprese di media e grande dimensione l’obbligo della rendicontazione non finanziaria; istituire presso la Presidenza del Consiglio un organismo permanente di consultazione della società civile per eliminare le disuguaglianze di genere. Queste alcune delle proposte per la governance delle politiche di rilancio che l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) ha presentato agli Stati Generali, insieme a proposte specifiche orientate al rilancio del Paese nell’ottica di uno sviluppo più sostenibile sul piano economico, sociale e ambientale Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · ·

ASviS: l’Italia prepari il piano di ripresa alla luce dell’Agenda 2030

05-06-2020

Per prevenire altri shock dopo il Coronavirus e per rendere la nostra società meno fragile, lo sviluppo economico dovrà essere compatibile con la tutela dell’ambiente, con la giustizia sociale e la riduzione delle disuguaglianze. Le risorse mobilitate per fronteggiare la crisi dovranno essere investite per creare un nuovo modello di sviluppo, incentivando le iniziative pubbliche e private che vanno in tale direzione. Questo è il messaggio che ha lanciato l’Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile durante l’ultimo appuntamento di ASviS Live “Ambiente, salute e società sostenibili: alla scoperta delle connessioni”.

 

Enrico Giovannini, portavoce ASviS, si è così espresso: “Mai come in questo momento storico possiamo determinare il futuro che vogliamo disegnando un progetto per il Paese che preveda una profonda trasformazione, a partire da una migliore organizzazione degli spazi fisici e delle interazioni sociali. I fondi europei sono una straordinaria opportunità da non sprecare, ma dobbiamo migliorare la governance e gli strumenti per assicurare il coordinamento delle politiche pubbliche. A tale proposito, proponiamo la costituzione, alle dipendenze del Presidente del Consiglio, di un istituto per la pianificazione strategica analogo a quelli esistenti in diversi paesi OCSE, che metta in rete le tante competenze esistenti su questo tema nel nostro Paese”. Quest’ultima proposta richiama quanto PLEF propone da diversi anni, grazie all’esperienza delle scuole estive, per la costituzione di Centri permanenti di Territorio, tema che è stato poi inserito anche nel documento inviato alla task force governativa per la Fase 2. Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·

Le proposte ASviS e SUSDEF per investimenti a favore dello sviluppo sostenibile delle città e dei territori

01-06-2020

L’ASviS ha presentato un “Pacchetto di investimenti a favore dello sviluppo sostenibile delle città e dei territori” in linea con le proposte della Commissione UE. Il Pacchetto è articolato in quattro aree: transizione verde (riqualificazione energetica del patrimonio edilizio; sicurezza sismica; sicurezza idrogeologica; mobilità sostenibile), trasformazione digitale (infrastrutture e servizi digitali; scuola e università), sanità e lotta alla povertà (con un focus sulle periferie) e ha un costo stimato in 201,7 miliardi di euro di risorse aggiuntive in 10 anni, da sostenere con risorse comunitarie e nazionali.

 

Sullo stesso tema segnaliamo che il 9 luglio, dalle 10.30 alle 12.30, si terrà la Web Conference 3^ Conferenza Nazionale delle Green City – La Carta per la rigenerazione urbana delle green city. Per uscire dalla crisi, dopo la pandemia, con più cura per il nostro futuro che ha lo scopo di promuovere un vasto programma, adeguatamente finanziato, di rigenerazione urbana come pilastro fondamentale per lo stimolo alla ripresa dell’economia in Italia, in grado di mettere in moto una pluralità di attività economiche, di mobilitare importanti investimenti anche privati, di impiegare consistente occupazione, di rivitalizzare tessuti sociali ed economici locali, di fare leva sull’attivazione dei poli decisivi dello sviluppo italiano: le sue città, grandi e piccole.

 

Per partecipare e ricevere le informazioni per il collegamento è necessario registrarsi attraverso questo link.

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·

Tre passi verso il Festival ASviS

31-05-2020

Giovedì 21 maggio si è tenuto Orientare le scelte, disegnare il futuro“, il primo dei tre appuntamenti in streaming con “ASviS Live: tre passi verso il Festival”, la nuova iniziativa dell’Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile, pensata per stimolare – in avvicinamento al Festival dello sviluppo sostenibile (22 settembre – 8 ottobre) – il dibattito sulle politiche e sulle azioni da intraprendere ora per potenziare la “resilienza trasformativa” del sistema socio-economico e disegnare il futuro nella direzione tracciata dall’Agenda 2030.

 

Il primo appuntamento ha riguardato l’importanza di pensare e progettare un futuro sostenibile. Nell’incontro successivo, 28 maggio, si è discusso sul ruolo di lavoro e imprese per una ripresa sostenibile post pandemia, mentre il 4 giugno, si affronterà il tema “Ambiente, salute e società sostenibili: alla scoperta delle connessioni” con focus sulle interazioni tra gli ambienti naturali e quelli antropizzati e sulle loro rispettive vulnerabilità.

 

Come per i primi due incontri, è possibile seguire il prossimo in diretta streaming sul sito festivalsvilupposostenibile.it, sul sito asvis.it, sulla pagina Facebook e sul canale Youtube dell’Alleanza, oltre che sul sito Ansa.it e IlSole24ore.com. Inoltre, sarà possibile partecipare al dibattito sui social utilizzando gli hashtag #versoilfestival e #ASviSlive.

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·

L’impatto della crisi sullo sviluppo sostenibile nell’analisi dell’ASviS

01-04-2020

Segnaliamo una prima analisi dell’effetto della crisi derivante dalla pandemia sulle diverse dimensioni dello sviluppo sostenibile realizzata dall’Alleanza italiana dello sviluppo sostenibile, che ha inoltre elaborato una proposta per migliorare gli strumenti di welfare e proteggere le fasce di popolazione meno tutelate. L’ASviS ha anche effettuato una prima analisi del Decreto legge “Cura Italia”, identificando per ogni articolo gli Obiettivi maggiormente impattati.

 

Tutte le informazioni sono reperibili sul sito Asvis.

→ Nessun commento Tags: · · · · ·

NOTIZIE. Imprese e finanza presentano il documento congiunto per lo sviluppo sostenibile

28-05-2019

Mentre il 72% degli italiani si aspetta dalle imprese un forte impegno per raggiungere gli Obiettivi dell’Agenda 2030, per la prima volta le principali organizzazioni imprenditoriali indicano al Governo in un documento congiunto,  le azioni urgenti per portare l’Italia su un sentiero di sviluppo sostenibile.

Il documento, presentato durante la Conferenza dell’ASviSLe imprese e la finanza per lo sviluppo sostenibile. Opportunità da cogliere e ostacoli da rimuovere”, svoltasi oggi a Milano nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile, indica gli interventi necessari per creare un contesto idoneo allo sviluppo sostenibile, per abbattere la pressione ambientale, per affrontare la dimensione sociale della transizione ecologica del sistema produttivo, per favorire lo sviluppo dei territori e per promuovere un modello economico orientato allo sviluppo sostenibile (guarda il documento).

 

Presso l’Auditorium di Assolombarda sono intervenuti molti dei protagonisti del mondo economico e figure di spicco dell’imprenditoria italiana Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · ·

APPUNTAMENTI. La politica italiana e l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. A che punto siamo?

28-02-2019

Mercoledì 27 Febbraio si è tenuto a Roma un convegno presso la Camera dei Deputati, in cui l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) ha presentato l’esito delle proprie analisi sulle coerenze della nuova legge di bilancio con i 17 obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU, alla presenza del Presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico, e del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

 

Planet Life Economy Foundation era presente a quel convegno, anche perché partecipa sin dall’inizio ai lavori dell’Alleanza, costituitasi nel 2016, ed è presente in diversi gruppi di lavoro sui singoli obiettivi.

 

L’importanza del tema della Sostenibilità è per altro un tema di fortissima attualità presso tutti i pubblici e, per quanto riguarda la popolazione italiana, oltre l’80% della gente [1] si dichiara favorevole alle politiche che sostengono uno Sviluppo Sostenibile. Questa ricerca dimostra che gli sforzi operati dalla nostra Fondazione dal 2003 e nei sedici anni della sua attività, hanno lasciato un segno davvero sostanziale alla conoscenza e all’evoluzione culturale di questo tema, soprattutto per quanto riguarda le strategie evolutive delle Imprese e dei territori, le relative politiche industriali e le implicazioni sui mercati e sugli stili di consumo. Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · · ·