APPUNTAMENTI. Primo Rapporto sull’Economia circolare in Italia – 2019

04-03-2019

Si è recentemente tenuta a Roma la Conferenza Nazionale sull’economia circolare del Circular Economy Network, promosso dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile.

 

In occasione della Conferenza è stato presentato il primo Rapporto sull’economia circolare in Italia – 2019 (consultabile a questo link) che ha valutato le performance dell’Italia rispetto all’attuazione della Strategia europea sull’economia circolare, in particolare tenendo conto della produzione, del consumo, della gestione dei rifiuti, del mercato dei materiali riciclati, dei settori come la plastica e i rifiuti alimentari, degli investimenti, dell’occupazione e dell’innovazione, e fornendo anche un confronto con le principali economie europee.

 

L’Italia rimane prima in Europa nell’indice complessivo di circolarità (103 punti), Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · · ·

Forum Sostenibilità – Cosa occorre all’economia circolare per affermarsi come modello di sviluppo del paese

14-12-2018

Le opportunità dell’economia circolare sono state al centro del Forum Sostenibilità organizzato da 24 Ore Business School in collaborazione con il Sole 24 Ore. Il nodo della discussione ha riguardato in particolare il rapporto tra strategie e normative: le prime hanno difficoltà ad avere una traduzione normativa, le seconde vengono emanate senza una strategia chiara e sono di breve durata. Lo ha sottolineato Edo Ronchi, presidente della Fondazione per lo sviluppo sostenibile: «La sostenibilità è anche una sfida economica, non solo ecologica. Infatti l’economia circolare non parte dal nulla, è un salto di qualità di un processo avviato da tempo e ha come risultato una maggiore competitività economica, di materie prime, di energia. Il paradosso che viviamo è che le strategie sono ormai più o meno definite, come il caso dell’end of waste i cui criteri sono comuni in tutta Europa, ma vi è una farraginosità evidente a tradurle in normativa».

 

«Il modello dell’economia circolare – ha affermato Andrea Bianchi, direttore politiche industriali Confindustria – è essenziale per il sistema manifatturiero italiano. Su questo tema negli ultimi vent’anni abbiamo fatto importanti passi avanti: il 55% degli imballaggi viene riciclato, mentre a livello complessivo siamo al 50% di riciclo dei materiali. L’Italia è ai vertici nell’indice di produttività dei materiali per due elementi fondamentali: una vocazione naturale del sistema manifatturiero a essere virtuoso nel recupero dei materiali (si pensi per esempio al distretto di Prato per il tessile) e l’aver accolto nel 1996 da parte di Confindustria la sfida per una responsabilità estesa dell’impresa facendosi carico dei costi dello smaltimento, avendo dato vita ai vari consorzi».

 

«L’Italia è leader nella gestione dei rifiuti da imballaggio – ha ricordato il presidente Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · ·