PROGETTI. L’eredità di EuroSen: un nuovo modello di ospitalità gestito da senior locali

27-07-2017

Con la fine di giugno, la fase sperimentale del progetto EuroSen è terminata, ma rimane viva l’eredità che si vuole lasciare, un nuovo modello di ospitalità gestito da senior locali che favoriscono l’invecchiamento attivo e sviluppano il turismo in destinazioni meno conosciute: attraverso EuroSen, in questi 15 mesi tutti i partner hanno contribuito a costruire e promuovere questo nuovo modello di ospitalità, risvegliando la ricchezza culturale delle comunità selezionate.

 

L’eredità che EuroSen vuole lasciare è la competenza e la capacità di sviluppare in diversi paesi CLC – Cluster di Cultura Locale gestita da anziani locali, in coordinamento con la Pubblica Amministrazione e gli Operatori Turistici interessati e con la tutorship dei partner EuroSen.

 

EuroSen Pilot Tours: Austria, Slovenia e Italia
• 23-25 giugno, Werfenweng CLC, per una piena immersione nell’ambiente austriaco delle Alpi.
• 30 giugno – 2 luglio, Ilirska Bistrica CLC, per scoprire alcuni angoli poco noti della Slovenia.
• 16, 23 e 30 giugno, Pollino Welcome CLC, per conoscere il patrimonio inserito nei villaggi del Sud Italia.

 

Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · ·

PROGETTI. Aperte le iscrizioni per i viaggi pilota EuroSen

02-06-2017

logo eurosen

PLEF, capofila del progetto “EuroSen” cofinanziato dall’Unione Europea, invita i turisti senior (over 55) dallo spirito giovane a partecipare ai viaggi pilota programmati nelle prossime settimane e scoprire un nuovo modo di viaggiare.

 

In linea con gli obiettivi del programma COSME, EuroSen intende proporre un turismo transnazionale in bassa stagione, per arricchire il settore e accrescere la competitività dell’industria europea, promuovendo una nuova formula di turismo in grado di rispondere ai bisogni e alle aspettative dei senior: un turismo basato sulla partecipazione, esperienza, relazione e interazione fra le persone di diversi paesi, per condividere storie, abitudini, tradizioni, valori, che nella loro diversità creano la ricchezza della cultura europea. EuroSen predilige mete turistiche minori, ma con un potenziale, dove le comunità sono organizzate in Cluster di Cultura Locale (CLC) che si combinano in itinerari, inclusivi anche di visite alle destinazioni più famose nel paese. 

 

Gli itinerari programmati sono cinque: Salisburgo e Werfenweng (Austria), la Regione di Horezu (Romania), Lubiana e dintorni (Slovenia), Milano e l’area del Castanese e un viaggio da Napoli a Bari attraverso il Pollino, per l’Italia (sfoglia il leaflet).

Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · · ·

PLEF. Presentazione Progetto Europeo EUROSEN

03-04-2017

Lunedì 3 Aprile 2017, presso la Fondazione ENI Enrico Mattei (Corso Magenta 63, Milano), c’è stata la conferenza pubblica per presentare le proposte di turismo sostenibile per senior sviluppate nell’ambito del progetto europeo EuroSen, di cui PLEF è Capofila (guarda il programma).

 

EuroSen promuove una nuova formula di turismo sostenibile basata sullo sviluppo di destinazioni turistiche minori, ma con un ricco potenziale attrattivo. Dall’Austria con Werfenweng, un tipico villaggio alpino nella regione di Salisburgo votato alla mobilità sostenibile, alla verde Slovenia, dove si potranno scoprire i tesori naturalistici e culturali di Ilirska Bistrica, fino alla Romania, con la regione di Horezu, culla della civiltà e del folklore romeno, fino all’Italia, dal Nord del Castanese, verde area nella provincia di Milano, all’area del Pollino nella Regione Calabria, dove si potranno scoprire i piccoli centri di Altomonte, Civita e Morano.

 

Alla conferenza, sono seguite due intense giornate di meeting nel Castanese, insieme a tutti i partner di progetto e i referenti dell’Unione europea, giornate che ci hanno ricordato quanto l’attività progettuale promossa dai fondi europei possa realizzare quel contatto diretto tra cittadini e comunità europea intesa sia come istituzione che come cittadini di diverse nazioni, generando scambi interculturali e occasioni di arricchimento di contenuti, procedure e relazioni.

Questo è stato evidente fin dal convegno di apertura; gli interventi degli speakers in rappresentanza della UE, il responsabile COSME Allan Vella, il presidente dell’AGE europa, dei partner Ancescao, PLEF, Regione Calabria e Viaggi Erbacci per l’Italia, di Werfengen per l’Austria, di INCDT per la Romania, di LILL per la Slovenia, hanno descritto le progettualità, presentando le attività dei Centri di Cultura locale e gli itinerari di viaggio previsti.

 

Per maggiori informazioni: www.eurosen.eu

 

→ Nessun commento Tags: · · · ·