PLEF. Insieme a FEEM per studiare soluzioni alla Povertà Energetica

22-05-2019

   

 

 

 

Nell’ambito del

 

Martedì 04 giugno 2019

presso la Fondazione Eni Enrico Mattei, in Corso Magenta 63 a Milano,

FEEM e PLEF organizzano il convegno

“Sviluppo Sostenibile: Lotta alla Povertà Energetica”

 

Scopo di questa conferenza è quello di creare consapevolezza sul problema della Povertà Energetica, quindi di delineare azioni e soluzioni volte alla rimozione delle sue cause o alla riduzione dei suoi effetti. È insostenibile uno sviluppo che comporti distruzione dell’ambiente, che mantenga nella povertà una parte della popolazione emarginandola dal resto della società, compromettendo il futuro dei suoi figli e mettendone a rischio la continuità culturale. Il mondo dell’energia si interroga sugli aspetti della sostenibilità che lo riguardano. L’obiettivo numero 7, tra i 17 SDG approvati dalle Nazioni Unite nel 2015, è quello di energia “accessibile, affidabile, sostenibile e moderna per tutti entro il 2030”. Stando alle conoscenze di oggi, prevediamo che l’obiettivo non sarà raggiunto in ampie regioni del mondo. Abbiamo il dovere di studiare quali azioni possano migliorare la prospettiva.

 

Orario dell’evento: h. 15:00 – 18:30

 

Leggi il Programma del convegno.

 

La partecipazione all’evento è gratuita, previa registrazione all’apposito form: http://events.feem.it/workshop-feem-sviluppo-sostenibile-lotta-alla-poverta-energetica/

→ Nessun commento Tags: · · · · · · · ·

APPUNTAMENTI. Società Benefit: Integrazione e Valore Condiviso

26-02-2016

I nostri amici di The Natural Step ci segnalano la conferenza “Società Benefit: Integrazione e Valore Condiviso” che si svolgerà il 26 febbraio p.v. presso la Fondazione Eni Enrico Mattei, in Corso Magenta 63 a Milano.

 

Con l’introduzione di una norma dedicata nella Legge di Stabilità 2016, l’Italia diventa il secondo Paese al mondo, dopo gli Stati Uniti, a dare forma legale alle Società Benefit, “società che nell’esercizio di una attività economica, oltre allo scopo di dividerne gli utili, perseguono una o più finalità di beneficio comune e operano in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti di persone, comunità, territori e ambiente, beni ed attività culturali e sociali, enti e associazioni ed altri portatori di interesse”. Con le Società Benefit l’Italia mira a diffondere nel contesto nazionale un nuovo modello di fare impresa che può intrecciare in modo efficace e innovativo le due facce dell’imprenditoria, profit e non profit, traendo forza dai benefici che le contraddistinguono.

Per i dettagli e partecipazione:
http://www.feem.it/getpage.aspx?id=8243&sez=Events&padre=80

→ Nessun commento Tags: · · · · ·