NOTIZIE. Premio per lo Sviluppo Sostenibile – Anche le città, oltre le imprese

10-06-2019

L’undicesima edizione del Premio per lo Sviluppo Sostenibile, dedicato alle eccellenze italiane nel campo della green economy, punta a far emergere e promuovere i migliori progetti e iniziative italiane. Per l’11° edizione il Premio si estende, oltre alle imprese, anche alle città.

 

Il Premio riguarderà le seguenti sezioni:
Green City – in collaborazione con il Green City network (solo per le pubbliche amministrazioni)
Economia circolare – in collaborazione con il Circular Economy Network (solo per le imprese)
Energie rinnovabili (solo per le imprese)

 

Sul sito del Premio sono disponibili i materiali per l’adesione Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · ·

APPUNTAMENTI. 3° Conferenza nazionale sulla Sharing Mobility

21-05-2019

Il prossimo 27 giugno, a Roma, presso l’Ala Mazzoniana di Stazione Termini, si svolgerà la Conferenza nazionale sulla Sharing Mobility.

 

Sarà presentato il 3° Rapporto nazionale sulla Sharing Mobility e verranno discussi con istituzioni, aziende, associazioni ed esperti nazionali ed internazionali i dati e i trend della mobilità condivisa in Italia. Nel corso della mattinata, inoltre, Deloitte presenterà un’analisi industriale e sociale relativa agli scenari presenti e futuri della nuova mobilità Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · ·

APPUNTAMENTI. Politiche ed obiettivi di efficientamento energetico e salvaguardia dell’ambiente

04-04-2019

Lunedì 8 Aprile 2019, il presidente PLEF Emanuele Plata interverrà al convegno “POLITICHE ed OBIETTIVI di EFFICIENTAMENTO ENERGETICO e SALVAGUARDIA dell’AMBIENTE” organizzato dalla gemellata AISOM – Associazione nazionale delle Imprese, con il patrocinio di Regione Lombardia.

 

L’incontro si terrà, a partire dalle ore 17.00, presso la Sala Benaco di PoliS-Lombardia (Via Pola, 12/14, Milano).

 

Per conoscere il programma, clicca qui.

 

Ingresso gratuito confermando la propria partecipazione a: info@aisom.it

 

→ Nessun commento Tags: · · · · · · ·

APPUNTAMENTI. Meeting di Primavera SUSDEF: Rilanciare l’economia puntando su 5 settori green

14-03-2019

Torna l’appuntamento annuale con il Meeting di Primavera della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile che quest’anno sarà dedicato al tema Rilanciare l’economia italiana puntando su 5 settori green e si terrà a Roma l’11 aprile 2019 dalle 14.30 alle 17.30 presso il Radisson Blu Hotel (Via Filippo Turati 171).

 

In occasione del Meeting verrà presentato il Rapporto Rilancio economico e dell’occupazione in Italia – Politiche e misure in 5 settori strategici della green economy – 2020-2025 sui potenziali di sviluppo della green economy attraverso 5 set di misure green da attuare nel periodo 2020-2025 con provvedimenti normativi e investimenti pubblici e privati per rilanciare economia e l’occupazione nel nostro Paese. Le 5 misure chiave prevedono: un rilancio delle fonti rinnovabili; azioni di riqualificazione energetica degli edifici privati e pubblici; potenziamento delle azioni per la circular economy; realizzazione di un programma nazionale di rigenerazione urbana; misure per la mobilità urbana sostenibile.

 

La partecipazione all’evento è aperta e gratuita. E’ necessario registrarsi al seguente link: Form di Registrazione Online | link

 

→ Nessun commento Tags: · · · · · · ·

APPUNTAMENTI. Primo Rapporto sull’Economia circolare in Italia – 2019

04-03-2019

Si è recentemente tenuta a Roma la Conferenza Nazionale sull’economia circolare del Circular Economy Network, promosso dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile.

 

In occasione della Conferenza è stato presentato il primo Rapporto sull’economia circolare in Italia – 2019 (consultabile a questo link) che ha valutato le performance dell’Italia rispetto all’attuazione della Strategia europea sull’economia circolare, in particolare tenendo conto della produzione, del consumo, della gestione dei rifiuti, del mercato dei materiali riciclati, dei settori come la plastica e i rifiuti alimentari, degli investimenti, dell’occupazione e dell’innovazione, e fornendo anche un confronto con le principali economie europee.

 

L’Italia rimane prima in Europa nell’indice complessivo di circolarità (103 punti), Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · · ·

ECONOMIA. Rapporto Italia del Riciclo 2018 e Documento consolidato per la misurazione dell’economia circolare

17-01-2019

Il 19 dicembre 2018 è stato presentato a Roma il rapporto annuale “L’Italia del Riciclo 2018” promosso e realizzato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da FISE UNICIRCULAR (Unione Imprese Economia Circolare). Il rapporto, giunto alla sua nona edizione, rappresenta un quadro complessivo aggiornato sul riciclo dei rifiuti nel nostro Paese, individuando le dinamiche europee e internazionali dei mercati dei materiali riciclati e le tendenze in atto, e ricostruendo un’analisi delle dimensioni e delle caratteristiche quali-quantitative della movimentazione dei rifiuti che interessa l’Italia.

 

Per conoscere gli highlights sulle singole filiere del riciclo e per una sintesi dei principali interventi realizzati durante la presentazione del rapporto, rimandiamo all’articolo pubblicato da Andrea Gasperini, responsabile area Sostenibilità di Aiaf e socio PLEF, per l’Osservatorio ESG. Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · ·

ATTUALITA’. La discussione politica sugli inceneritori: un caso esemplare di come in Italia la gestione dei rifiuti sia ignorata

21-11-2018

Riportiamo qui di seguito l’editoriale di Edo Ronchi relativo all’attuale discussione politica sugli inceneritori. Il pensiero PLEF converge con la visione di medio lungo termine sostenuta dal presidente SUSDEF (e coordinatore del Consiglio Nazionale Green Economy), sottolineando la centralità dell’obiettivo della riduzione dello smaltimento in discarica.

 

Quindi il problema della gestione dei rifiuti in Italia sarebbe oggi di fronte ad una scelta decisiva: 100 inceneritori, almeno uno in ogni provincia?

 

Cominciamo con alcuni numeri (rapporto sui rifiuti urbani ISPRA 2017): in Italia il 46% dei rifiuti urbani è riciclato (il 26% con recupero di materia e il 20% con trattamento biologico e compostaggio); il 25% è smaltito in discarica e il 20% è incenerito o coincenerito, l’8% è gestito in altro modo (biostabilizzato, per la copertura di discariche ecc.) e l’1% viene inviato all’estero.

 

Stiamo per recepire una nuova direttiva europea per lo sviluppo dell’economia circolare che ci obbligherà a ridurre la produzione di rifiuti, a riciclare, entro il 2030, almeno il 65% dei rifiuti urbani e a ridurre lo smaltimento in discarica a non più del 10%. Dovremo quindi prendere provvedimenti per ridurre gli sprechi alimentari, ridurre l’uso di prodotti e contenitori monouso, contrastare l’obsolescenza programmata e puntare su prodotti a più lunga durata, rafforzare la riparabilità e il riutilizzo. E adottare misure per far crescere il riciclo, aumentando e migliorando le raccolte differenziate, la riciclabilità dei prodotti, le tecnologie e gli impianti di trattamento e riciclo. Così facendo, come sta già avvenendo in diverse province, si supererà il minimo del 65% e si arriverà almeno al 70% di rifiuti urbani riciclati Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · ·

ECONOMIA. Due appuntamenti ravvicinati a Roma sul tema dell’Economia circolare

13-11-2018

Il 16 novembre a Roma, dalle ore 10 alle ore 13, presso la sede ENEA di Roma (Lungotevere Thaon di Revel n. 76) avrà luogo il workshop “L’economia circolare nelle aree urbane e periurbane. Buone pratiche, barriere e driver”, organizzato all’interno delle attività previste dal Gruppo di Lavoro “Città e Territorio” coordinato da ACT ed ENEA nell’ambito della piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform).

 

Il programma prevede alcuni interventi di tipo introduttivo sulla tematica, a cui seguiranno la presentazione di Buone Pratiche, selezionate dal Gruppo di Lavoro, e una Tavola Rotonda di discussione su Barriere e Driver.

 

Il programma dell’evento è disponibile a questo link.

 

Per iscriversi online: link .

 

__________________________________

 

Sempre a Roma il 22 novembre, presso la Sala Capitolare del Senato della Repubblica, Chiostro del Convento di Santa Maria sopra Minerva (P.zza della Minerva 38) si terrà il convegno organizzato dal Circular Economy Network sulle Potenzialità e ostacoli per l’economia circolare in Italia”. Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · ·

PLEF. Riflessioni sulla Green Economy dopo gli Stati Generali di Ecomondo

12-11-2018

Una settimana fa si è aperta la settima edizione degli Stati generali della Green Economy. In questi anni la manifestazione ha visto la partecipazione di sempre più persone e come PLEF abbiamo visto avvicendarsi ben 4 diversi ministri dell’Ambiente: Clini, Orlando, Galletti ed ora Costa.

 

Il tema centrale quest’anno è stato “Green Economy e nuova occupazione per il rilancio dell’Italia” e lo stimolo per molti era il confronto con le priorità della nuova legislatura. Sette sono state le priorità presentate da Edo Ronchi a nome del Consiglio Nazionale della Green Economy, di cui PLEF è parte attiva:
1) rilanciare le rinnovabili e l’efficienza per la sfida climatica,
2) puntare sull’economia circolare grazie alle direttive europee,
3) promuovere la qualità ecologica delle imprese italiane,
4) assicurare un’agricoltura sostenibile,
5) cambiare la mobilità urbana,
6) programmare a livello nazionale le green cities,
7) valorizzare il capitale naturale.

 

Le evidenze raccolte sono: che le emissioni di CO2 sono in aumento, che il disastro ecologico in Italia è senza fine, che non ci sono risorse prioritarie per gli impegni di Parigi Cop21 Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · · ·

APPUNTAMENTI. Stati Generali della Green Economy 2018

06-11-2018

Si sono tenuti il 6 e 7 novembre 2018 a Rimini Fiera, in occasione del tradizionale appuntamento di Ecomondo, gli Stati Generali della Green Economy, dedicati per questa settima edizione al tema “Green Economy e nuova occupazione per il rilancio dell’Italia“. L’iniziativa del Consiglio Nazionale della Green Economy, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico e della Commissione europea, è stata aperta da Edo Ronchi con la Relazione 2018 sullo stato della green economy (link) e le 7 proposte prioritarie della green economy per la XVIII Legislatura (link); sono seguiti gli interventi di alcuni esponenti istituzionali e le conclusioni del Ministro dell’Ambiente Sergio Costa. Nel pomeriggio si sono svolte le quattro sessioni parallele di approfondimento e consultazione sui temi green city, economia circolare, Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · ·