PLEF. Riflessioni sulla Green Economy dopo gli Stati Generali di Ecomondo

12-11-2018

Una settimana fa si è aperta la settima edizione degli Stati generali della Green Economy. In questi anni la manifestazione ha visto la partecipazione di sempre più persone e come PLEF abbiamo visto avvicendarsi ben 4 diversi ministri dell’Ambiente: Clini, Orlando, Galletti ed ora Costa.

 

Il tema centrale quest’anno è stato “Green Economy e nuova occupazione per il rilancio dell’Italia” e lo stimolo per molti era il confronto con le priorità della nuova legislatura. Sette sono state le priorità presentate da Edo Ronchi a nome del Consiglio Nazionale della Green Economy, di cui PLEF è parte attiva:
1) rilanciare le rinnovabili e l’efficienza per la sfida climatica,
2) puntare sull’economia circolare grazie alle direttive europee,
3) promuovere la qualità ecologica delle imprese italiane,
4) assicurare un’agricoltura sostenibile,
5) cambiare la mobilità urbana,
6) programmare a livello nazionale le green cities,
7) valorizzare il capitale naturale.

 

Le evidenze raccolte sono: che le emissioni di CO2 sono in aumento, che il disastro ecologico in Italia è senza fine, che non ci sono risorse prioritarie per gli impegni di Parigi Cop21 Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · · ·