Qualche spunto per un Natale green in famiglia tra risparmio e sostenibilità

15-12-2020

Il Natale è per molti il periodo più bello dell’anno, si fa festa, tutti sono più allegri, si respira una certa magia nell’aria e le città si illuminano e si abbelliscono con le più sgargianti decorazioni.

 

Quasi tutti noi però, in questi giorni ci ritroviamo a chiedere qualche sacrificio in più ai nostri portafogli per regali, addobbi, pranzi e cene. D’altronde tutti pensiamo che sia importantissimo far felici i propri cari e passare del tempo con loro, perciò non vogliamo rinunciarci, ma allo stesso tempo non dovremmo essere disposti a rinunciare neanche a limitare gli sprechi. A farne le spese, quindi, nella ricerca di un compromesso, purtroppo è spesso l’ambiente, che diventa l’aspetto del nostro Natale sacrificabile. Ecco perché abbiamo deciso di fornire alcuni consigli per risparmiare qualche euro senza rinunciare alla magia del Natale e senza avere un impatto negativo sul nostro pianeta! Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · · ·

INIZIATIVE. Saturdays for Future per un consumo e una produzione più responsabili

30-10-2019

Sabato 30 novembre p.v. si terrà il secondo Saturdays for Future con iniziative in tutta Italia per sensibilizzare persone e imprese su consumo e produzione responsabili anche in vista delle spese natalizie. L’obiettivo dell’iniziativa è di migliorare le abitudini di spesa, trasformando il sabato nel giorno di sensibilizzazione e impegno per la produzione e il consumo responsabili a favore dello sviluppo sostenibile, come definito dal Goal 12 dell’Agenda 2030. Consumatrici e consumatori, imprese e organizzazioni della società civile possono proporre progetti e attività per animare la mobilitazione nazionale di sabato 30 novembre, che seguirà quella di venerdì 29, giorno della manifestazione degli studenti per la lotta al cambiamento climatico Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · ·

RICERCHE. Giovani e Sostenibilità, un rapporto ambivalente secondo i dati Astarea

25-10-2019

Attenzione ai luoghi comuni sulla sostenibilità. Nel periodo delle grandi mobilitazioni per l’ambiente sulla scia dell’eco-attivista sedicenne Greta Thunberg, i giovani (maggiorenni) in Italia hanno una posizione agli antipodi. Così apre l’articolo di Alessandra Puato che riporta e commenta i risultati della ricerca del socio AstareaIl valore della Sostenibilità per l’Impresa”, progettata in collaborazione con PLEF.

 

L’articolo (link) è stato pubblicato nel numero del 22 ottobre di “Buone Notizie”, il magazine del Corriere della Sera dedicato ai temi del terzo settore, dell’innovazione e della sostenibilità.

 

Una sintesi dei risultati della ricerca è stata recentemente presentata al Salone della CSR di Milano e al Green Retail Forum organizzato da PLEF. Chi fosse interessato a saperne di più, può scriverci a info@plef.org.

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·