EVENTI. AL VIA LE SERATE DI SCULTURA ESTEMPORANEA PER LA CASA DEI PESCI

27-08-2012

Tra l’ 8 e il 13 agosto, in diverse località del territorio maremmano, sono iniziate le serate di scultura estemporanea degli artisti Giorgio Butini, Massimo Lippi, Stefano Corti e Matteo Maggio per la realizzazione de La Casa dei Pesci:


  • 8 agosto Giorgio Butini ha iniziato la sua opera presso il Residence Il Poderino a Talamone,

Acqua_Giorgio ButiniSimbiosi tra l’elemento naturale acqua e il corpo di una donna. Infatti, dall’acqua nasce una nuova vita e una nuova speranza per la fauna del mare come auspicio per il futuro dei nostri figli.
(www.giorgiobutini.it)

Residence Il Poderino – Talamone (Orbetello)

Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · ·

PLEF. “La casa dei pesci” – Arriva la presentazione pubblica

08-06-2012

Vi ricordate il progetto “La Casa dei Pesci”  di Paolo Fanciulli, di cui tanto vi abbiamo parlato (articolo su affari italiani) ?

pre

Un sogno che diventa realtà! L’Associazione “Comitato per la Casa dei Pescivenerdì 29 giugno presenterà in pubblico il progetto di salvaguardia e valorizzazione del Mare della Maremma, progetto per il quale ha già ottenuto il sostegno della Regione Toscana, oltre a quello di numerosi altri enti e associazioni, tra cui Planet Life Economy Foundation.


ore 16 presso il Circolo della Vela di Talamone
via dei Mille, 3, Talamone (Grosseto)

Leggi l’invito e il programma della giornata


→ Nessun commento Tags: · · · · ·

AMBIENTE. Presentazione de “La casa dei Pesci” per la salvaguardia e la valorizzazione del Territorio

29-03-2012

All’interno della manifestazione del Raccolto 2012 dei nostri soci di Amma, il nostro vicepresidente Emanuele Plata e la nostra socia Prof.ssa Alessandra Lancellotti (vicepresidente Associazione Ars Inter Populos di Genova) presenteranno il progetto “La casa dei Pesci” volto alla salvaguardia e alla valorizzazione del Mare della Maremma.


mare_maremmaIl progetto, ideato e portato avanti da Paolo Fanciulli, abile e appassionato pescatore maremmano, è quello di creare uno spazio di sostenibilità tra natura e pesca, tra bellezza naturale e arte, tra protezione e fruibilità, e parte da lontano: già nel 2005, infatti, Fanciulli era riuscito, grazie al coinvolgimento di diversi enti ed associazioni, ad attuare la messa in mare di numerosi dissuasori della pesca illegale e di barriere di ripopolamento ittico di fronte ai Monti dell’Uccellina.


Oggi, a distanza di sette anni, ha ripreso il sopravvento il sogno di ampliare l’area di protezione, ri-costruire gli anfratti naturali che offrono riparo ai pesci, arricchire ‘la casa dei pesci’ con opere artistiche capaci di spingere i turisti a ‘mettere la testa sott’acqua’. E creare, così, nuove prospettive di sviluppo sostenibile, capaci di contrastare il dilagare del cemento.

Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · ·