AMBIENTE. Rapporto Allianz sul rischio di Capitale naturale

12-06-2018

Secondo la recente analisi di Allianz, le aziende sono sempre più esposte a nuovi rischi derivanti dall’esaurimento del capitale naturale: la scarsità delle risorse, l’azione normativa e la pressione esercitata dalle comunità e dalla società in generale determinano costi più elevati, pertanto risulta sempre più necessario saper misurare e gestire l’impatto del capitale naturale e il proprio livello di dipendenza.

 

L’analisi di Allianz Global Corporate & Specialty (AGCS) su oltre 2.500 aziende, ha evidenziato come siano i settori petrolifero e del gas, minerario, food & beverage e dei trasporti quelli maggiormente esposti al rischio del capitale naturale, in base a questi cinque fattori: biodiversità, emissioni di gas ad effetto serra (GHG), di altri gas, acqua e rifiuti. Per le imprese di questi settori la gestione del capitale naturale è, in media, superiore alle opzioni di mitigazione attualmente utilizzate Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · ·