NOTIZIE. Rischio idrogeologico: ecco il piano nazionale

23-05-2017

Dopo decenni di attesa, sono stati presentati il piano nazionale di opere e interventi e il piano finanziario per la riduzione del rischio idrogeologico.

 

Risultato dei primi tre anni di lavoro di #Italiasicura, la Struttura di missione per il contrasto al dissesto idrogeologico, voluta dal Governo Renzi e confermata dal Governo Gentiloni. Il piano stima il fabbisogno complessivo delle opere in 11.108 cantieri, di cui 1.340 con lavori in corso, per un fabbisogno finanziario complessivo di circa 29 miliardi di euro, di cui 12,9 già programmati, tra fondi europei, nazionali e regionali. In un Paese che ha visto, in un secolo, 161.000 vittime di terremoti e 12.600 tra morti, feriti e dispersi per eventi idrogeologici catastrofici, i 29 miliardi individuati dal Governo sono un passo avanti sostanziale.

 

A questo punto, però, diventa decisivo saper spendere bene, in modo oculato ed efficace. Per definire in modo corretto le priorità di intervento, è necessario un confronto aperto e collaborativo tra istituzioni, nazionali e locali, i gestori delle grandi infrastrutture e i centri di eccellenza tecnologica del settore. A tale scopo, si è tenuta a Roma la terza edizione del Forum organizzato da CESI, Centro Elettrotecnico Sperimentale Italiano, in collaborazione con #Italiasicura. Il Forum intende favorire e promuovere la costruzione collaborativa di proposte e soluzioni progettuali, attraverso il dialogo tra i principali stakeholder attivi nel settore.

Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · · · ·

INCONTRI. Sostenibilità e sicurezza nei condomini con EcoNetwork

23-09-2016

Venerdì 23 Settembre 2016, dalle 17.30 alle 20.00, nella splendida cornice della Villa Reale di Monza (Viale Brianza, 1 ) il nostro socio EcoNetwork ha organizzato l’appuntamento “SOSTENIBILITA’ E SICUREZZA, UN BINOMIO VINCENTE PER IL CONDOMINIO” con apericena finale in cui sarà possibile l’incontro one-to-one tra i partecipanti.

 

Locandina e programma.

 

→ Nessun commento Tags: · · · ·

VIVIBILITÀ. Bologna è la città più vivibile d’Italia

12-12-2011

È Bologna la provincia più vivibile d’Italia secondo i dati della 22° ricerca annuale del Sole 24 Ore sulla Qualità della Vita sul territorio.

La ricerca ha l’obiettivo di valutare e confrontare le performance delle 107 provincie italiane (sono state escluse Monza-Brianza, Barletta-Andria-Trani e Fermo perchè non possiedono ancora un numero sufficiente di statistiche ufficiali), in base a 6 differenti aree: tenore di vita, affari e lavoro, servizi/ambiente/salute, popolazione, ordine pubblico e tempo libero.

Ciascuna è suddivisa in ulteriori 6 indicatori significativi, mentre alla pagella finale si arriva sommando i punteggi ottenuti nelle graduatorie parziali. Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · ·