NOTIZIE. Informazione sull’attuazione della Strategia Nazionale per lo sviluppo sostenibile

11-06-2018

La Corte dei conti ha registrato la Direttiva del Presidente del Consiglio dei ministri per l’attuazione della Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile. Al DIPE sono attribuite specifiche funzioni, essenziali per l’attuazione coordinata della Strategia.

 

La Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile, approvata dal CIPE il 22 dicembre 2017, è articolata in cinque aree tematiche, Persone, Pianeta, Prosperità, Pace e Partnership e costituisce lo strumento di cui si è dotato il Paese per  indirizzare le politiche, i programmi e gli interventi volti alla promozione dello Sviluppo sostenibile in Italia in sintonia con i nuovi accordi globali come l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo Sviluppo sostenibile. Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · ·

NOTIZIE. Presentata la proposta di Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile

22-03-2017

Il 21 marzo 2017 il Ministero dell’Ambiente ha presentato agli interlocutori della società civile, della ricerca, dell’economia e delle istituzioni una proposta di Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile.

 

La Strategia mira a mobilitare le energie di tutto il Paese nell’attuazione dell’Agenda 2030, approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel dicembre 2015.

 

L’incontro del 21 marzo ha rappresentato un momento importante di condivisione dei contenuti e dell’ascolto delle istanze della società civile, anche in vista dei successivi passaggi istituzionali alla Conferenza Stato-Regioni e al CIPE, così come previsto dalla Legge n. 221 del 28 dicembre 2015 (“Collegato ambientale”).

 

Nel corso dell’incontro è stata avviata la fase di raccolta dei contributi da parte della società civile. Per vedere la proposta, clicca qui.

 

→ Nessun commento Tags: · · · · ·

NOTIZIE. Come è posizionata l’Italia rispetto ai 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile?

16-01-2017

AsvisIl Ministero dell’Ambiente ha recentemente pubblicato il documento “Agenda 2030 – Il posizionamento italiano“, che analizza la situazione dell’Italia rispetto ai 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030, costituendo la prima tappa per la predisposizione, nei prossimi mesi, della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile, la cui competenza è affidata al dicastero dell’Ambiente.

 

La pubblicazione nasce dalla collaborazione del Ministero con Istat, Ispra, Enea, Cnr e Crea, nonché delle consultazioni avviate fra giugno e settembre 2016 con diversi soggetti della società civile, fra cui ASviS, di cui siamo membri.

 

Nel documento è esaminato il posizionamento italiano rispetto a ciascuno dei 17 Obiettivi e 169 Target. Tuttavia, come si legge nel documento stesso, il lavoro deve conciliarsi con il primo set di indicatori pubblicato dall’Istat il 14 dicembre 2016, quando il documento era ormai già in via di conclusione. Per questo, la pubblicazione è in corso di revisione per allineare gli indicatori utilizzati dal Ministero con quelli utilizzati dall’Istituto di statistica. La revisione si concluderà entro la fine del mese di gennaio 2017.

 

Leggi il documento

 

La nota del Ministero

 

→ Nessun commento Tags: · · · · · · ·