PLEF al Festival ASviS per discutere sul ruolo dei Territori per la rigenerazione sostenibile del Paese

25-09-2020

Nel giugno 2020, durante l’acceso dibattito in merito alla ripresa economica del Paese a seguito dell’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus, PLEF ha pubblicato il documento dal titolo Rigenerare i territori e le Pmi di territorio per rigenerare il Paese, imperniato sulla centralità dei territori per uno sviluppo sostenibile dell’Italia, suscitando l’interesse di diversi esponenti del mondo accademico, politico, amministrativo e del Terzo settore.

 

Il 26 settembre 2020 PLEF ha organizzato un dibattito pubblico chiedendo ad alcuni di loro di esprimere la propria opinione sul tema Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · · · ·

Laboratorio sull’ospitalità italiana: tre appuntamenti per la ripresa sostenibile

08-06-2020

Restrizioni di viaggio, distanza sociale e fisica, agorafobia, maggiore stress, anche dovuto all’emergenza economica: il COVID-19 sta sfidando le destinazioni turistiche italiane. Le comunità locali che pensavano di vivere sul turismo devono fare i conti con un ripensamento dello stile di vita e delle priorità. In questo contesto anche le destinazioni che puntavano sull’eco-turismo e sul turismo culturale, sebbene in una posizione strategica migliore rispetto a quelle del turismo di massa, per resistere, devono mettere in atto una nuova visione consentendo di rafforzare l’organizzazione, la gestione della sicurezza e la capacità di trasmettere sensazioni di benessere che va ben oltre la cura sanitaria.

 

Oggi più che mai è necessario un dialogo tra pubblico e privato con un linguaggio comune, che racconta criteri di qualità e sostenibilità coerenti con il contesto locale, con una visione unica di benessere e con gli indicatori BES (Benessere Equo e Sostenibile) elaborati dall’ISTAT e CNEL e inseriti nella legge di bilancio per la misurazione degli effetti sulla qualità della vita.

 

Risiedeva proprio qui l’obiettivo dei tre webinar organizzati da Aregai, PLEF e Fenimprese, e proposti in modo da affrontare i concetti tecnico-scientifici, confrontarsi sulle buone pratiche e trovare soluzioni operative e competenze per la gestione del nuovo modello di ospitalità che genera benessere per i turisti, per le imprese e per il territorio Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · ·

Presentazione Indagine su Alimentazione e Benessere Soggettivo nella Comunità Agrigentina

01-06-2020

Il benessere percepito nell’alimentazione locale è un parametro fondamentale per promuovere la trasformazione dei nostri modelli di produzione e consumo verso il Benessere Equo e Sostenibile. Venerdì 29 maggio, attraverso una videoconferenza sulla piattaforma ZOOM, sono stati presentati e commentati i risultati dell’Indagine su Alimentazione e Benessere Soggettivo nella Comunità Agrigentina”. 

 

La ricerca è stata applicata dall’Università di Palermo sul Comune di Agrigento, vincitore del premio nazionale per la ristorazione virtuosa – BEZZO 2019, promosso da PLEF insieme alle associazioni AREGAI e AIQUAV.

 

  • Ha introdotto Emanuele Plata – Presidente Planet Life Economy Foundation.
  • Ha presentato la ricerca Gaetano Gucciardo – Senior Researcher Università di Palermo (polo didattico di Agrigento).
  • Hanno commentato i risultati Enza Laretto – CTS AREGAI-Terre di benessere, Matteo Mazziotta – Consigliere AIQUAV e Lillo Firetto – Sindaco di Agrigento.
  • Le conclusioni sono state affidate a Filomena Maggino, Presidente della Cabina di regia Benessere Italia e presidente AIQUAV.

Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·

Le proposte ASviS e SUSDEF per investimenti a favore dello sviluppo sostenibile delle città e dei territori

01-06-2020

L’ASviS ha presentato un “Pacchetto di investimenti a favore dello sviluppo sostenibile delle città e dei territori” in linea con le proposte della Commissione UE. Il Pacchetto è articolato in quattro aree: transizione verde (riqualificazione energetica del patrimonio edilizio; sicurezza sismica; sicurezza idrogeologica; mobilità sostenibile), trasformazione digitale (infrastrutture e servizi digitali; scuola e università), sanità e lotta alla povertà (con un focus sulle periferie) e ha un costo stimato in 201,7 miliardi di euro di risorse aggiuntive in 10 anni, da sostenere con risorse comunitarie e nazionali.

 

Sullo stesso tema segnaliamo che il 9 luglio, dalle 10.30 alle 12.30, si terrà la Web Conference 3^ Conferenza Nazionale delle Green City – La Carta per la rigenerazione urbana delle green city. Per uscire dalla crisi, dopo la pandemia, con più cura per il nostro futuro che ha lo scopo di promuovere un vasto programma, adeguatamente finanziato, di rigenerazione urbana come pilastro fondamentale per lo stimolo alla ripresa dell’economia in Italia, in grado di mettere in moto una pluralità di attività economiche, di mobilitare importanti investimenti anche privati, di impiegare consistente occupazione, di rivitalizzare tessuti sociali ed economici locali, di fare leva sull’attivazione dei poli decisivi dello sviluppo italiano: le sue città, grandi e piccole.

 

Per partecipare e ricevere le informazioni per il collegamento è necessario registrarsi attraverso questo link.

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·

Nuovo riconoscimento per la chef Cisse, già premiata Bezzo con Ginger People&Food

03-02-2020

Mentre il lavoro con AIQUAV ed AREGAI sul Premio BEZZO non si arresta, perchè ancora in piena attività per il risultato della ricerca vinta, nel 2019, da Agrigento (ricerca sul Benessere soggettivo e l’alimentazione ad Agrigento, condotta dall’Università di Palermo, finanziata dal gruppo CRAI) e per la progettazione della nuova edizione 2020 che coinvolgerà gli Istituti alberghieri, siamo lieti di segnalare un altro grande risultato raggiunto da Mareme Cisse, chef del ristorante Ginger People&Food (premiato nella seconda edizione del Premio Bezzo) che ha trionfato in ‘Cuochi d’Italia’ 2020, della trasmissione di TV8, condotta dallo chef stellato Bruno Barbieri e dagli chef Cristiano Tomei e Gennaro Esposito Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · ·

PLEF. Comitato scientifico con il Prof. Baravelli per riattualizzare il tema delle Banche di Territorio

04-11-2019

Cari Amici,
per il Comitato Scientifico PLEF, mercoledì 30 ottobre abbiamo avuto il piacere di ospitare presso gli spazi del socio Altavia (Alzaia naviglio pavese 78/3, Milano), il Prof. Maurizio Baravelli, professore ordinario di Corporate e Investment banking presso l’Università Sapienza di Roma e riconosciuto esperto di innovazione strategica e organizzativa delle banche.

 

E’ stato affrontato il tema relativo alle banche di territorio: la concentrazione bancaria e la globalizzazione finanziaria sembrano averne messo in discussione la sopravvivenza, eppure le crisi recenti hanno interessato soprattutto alcuni grandi istituti e banche universali che, allontanandosi dall’economia reale, si sono date ad attività speculative, al contrario di molte banche territoriali che hanno continuato a sostenere i sistemi produttivi locali: la questione del ruolo, dell’utilità e dei vantaggi della banca di territorio è quindi tuttora aperta.

 

Per i soci è possibile accedere al materiale presentato per l’occasione, andando nella sezione del sito dedicata al comitato scientifico.

 

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·

NOTIZIE. Il Gruppo CRAI dedica un articolo al Premio Bezzo sul proprio House Organ

18-10-2019

“Il Benessere Equo Sostenibile (BES) al centro di riflessioni che coinvolgono comunità, imprese, consumatori, amministrazioni. Tutti legati dal filo rosso dell’alimentazione e della ristorazione collettiva e commerciale”.

 

Inizia così l’articolo che “Noi di CRAI“, l’House Organ del socio CRAI, ha voluto dedicare al Premio Bezzo promosso da PLEF, AREGAI e AIQUAV e supportato proprio dal Gruppo CRAI nelle prime due edizioni, a dimostrazione del costante impegno verso iniziative volte a valorizzare il legame con i territori e le imprese, migliorando il benessere delle comunità in cui esse operano.

 

Clicca qui per leggere l’articolo.

 

Cogliamo inoltre l’occasione per segnalare la tavola ludico-didattica elaborata con AREGAI per facilitare nelle giovani generazioni la crescita della consapevolezza dei comportamenti sostenibili collegati alla ristorazione, in grado di generare benessere equo e sostenibile sul territorio secondo la visione del Premio Bezzo.

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·

APPUNTAMENTI. PLEF e il socio Astarea partecipano al Salone della CSR

24-09-2019

L’1 e il 2 ottobre torna l’appuntamento con il Salone della CSR, importante evento nazionale dedicato alla sostenibilità, caratterizzato da un ampio programma culturale e tante occasioni di networking. L’edizione di Milano, presso l’Università Bocconi, è preceduta da 12 tappe territoriali in giro per l’Italia.

 

Anche quest’anno PLEF sarà presente, presentando il libro nato dall’esperienza della prima edizione del Premio Bezzo organizzato insieme alle Associazioni AREGAI ed AIQUAV Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · · · · ·

NOTIZIE. Pubblicato un nuovo articolo di Paolo Ricotti sulla rivista della CGIA di Mestre

24-05-2019

Gentili Soci e Amici,

siamo lieti di informarvi che il nostro modello economico/gestionale dedicato alle PMI di territorio e incentrato sull’utilizzo dei principi naturali, è stato supportato dalla CGIA di Mestre. La nota associazione ha infatti appena editato nella sua rivista socio economica quadrimestrale “Veneto Nord Est” n° 53 un articolo del nostro Fondatore Paolo Ricotti di oltre 70 pagine.

 

L’articolo è una sintesi del nostro pensiero complessivo ed è particolarmente utile per chi non avesse ancora letto i nostri diversi libri editati con Franco Angeli o non conoscesse il nostro originale modello economico sostenibile e compatibile.

 

Leggi il pdf dell’articolo

→ Nessun commento Tags: · · · · · · · ·

INIZIATIVE. Tempo di premiazioni per le scuole delle Energiadi!

16-05-2019

Con la fine della primavera, sono terminate le Energiadi di Social Ice, il torneo tra Istituti del primo ciclo finalizzato a educare e sensibilizzare ragazzi e partecipanti ai temi dello sviluppo sostenibile, con un focus sul tema dell’energia e, nello specifico, della corrente elettrica.

 

Anche quest’anno, attraverso una no stop di 52 ore di attività sportive e di intrattenimento caratterizzate dall’uso di strumenti sportivi che trasformano l’energia umana in corrente elettrica, le scuole si sono aperte al territorio misurando l’energia sociale della propria comunità di riferimento: è infatti grazie alla partecipazione di tutti e alla capacità di fare team coinvolgendo il maggior numero di persone che alcune scuole hanno potuto vincere importanti premi per la didattica digitale e musicale.

 

Ha vinto chi, grazie alla partecipazione del territorio, coinvolgendo famiglie, associazioni, istituzioni, ha prodotto più corrente elettrica (wattora). La corrente elettrica prodotta attraverso la manifestazione è stata usata direttamente o accumulata in batterie e alimenterà iniziative ed eventi di comunicazione sociale o di promozione del territorio. Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · ·