Rapporto sull’economia circolare in Italia 2021

24-03-2021

Il 23 marzo 2021 si è tenuta, in diretta streaming, la 3° Conferenza Nazionale sull’economia circolare, organizzata dal Circular Economy Network in collaborazione con Enea, durante la quale è stato presentato da Edo Ronchi, Presidente della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, il Rapporto sull’economia circolare 2021, con focus tematico sulla transizione alla neutralità climatica.

 

La conferenza, moderata da Andrea Purgatori, Giornalista LA7, ha ospitato l’intervento del neo Ministro per la transizione ecologica Roberto Cingolani, Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · ·

La Mappa dei rischi 2021 e il ruolo della sostenibilità

04-03-2021

Riportiamo il link ad un interessante articolo pubblicato su Fortune Italia, che parla della Mappa dei rischi realizzata da Sace, società assicurativo-finanziaria italiana specializzata nel sostegno alle imprese italiane esportatrici, che quest’anno, per la prima volta, include degli indicatori di sostenibilità (cambiamento climatico, benessere sociale, transizione energetica), considerata ormai parte integrante delle strategie di competitività aziendale che le imprese italiane devono tenere in considerazione per la ripresa delle attività internazionali frenate dalla pandemia. Uno strumento quindi che, a partire da quest’edizione, si avvale di un set aggiornato di indicatori che valutano, insieme ai tradizionali fattori di rischio di credito e rischio politico, anche aspetti di sostenibilità ormai imprescindibili.

 

Leggi l’articolo.

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·

Fondi: 2020 all’insegna della transizione energetica

20-01-2021

La parola che ha caratterizzato il 2020 nel settore del risparmio gestito è stata Sostenibilità”, un’evidenza che è emersa con forza dall’analisi dell’ufficio studi Fida sulle performance dei fondi comuni disponibili al 31  dicembre scorso.

 

In particolare il tema delle energie alternative e della transizione energetica: nel 2020 il recupero del settore energie alternative ha staccato tutte le altre categorie, dove la dispersione è rimasta alta. “In un contesto di crescente consapevolezza degli investitori riguardo alle problematiche ambientali, le strategie che puntano sulla transizione energetica hanno registrato una crescita della domanda da parte dei clienti desiderosi di cogliere le opportunità offerte dalle società che partecipano alla transizione energetica”, hanno commentato U. Fugmann ed E. Lees, co-gestori del fondo BNP Paribas Energy Transition, in testa alla classifica stilata da Fida dei prodotti più remunerativi dell’anno per gli investitori.

 

Fonte: www.focusrisparmio.com

→ Nessun commento Tags: · · · ·

NOTIZIE. Pubblicato il Quaderno AIAF sui rischi climatici e le SRI

24-02-2018

È stato pubblicato il “Quaderno Aiaf online n. 173Disclosure of climate risks and ESG information“. Il quaderno richiama non a caso l’articolo 173 della legge francese sulla “Transition Énergétique pour la Croissance Verte” introdotta a inizio 2016.

 

Il volume è il risultato di un progetto di ricerca curato da Federica Doni, docente presso l’Università di Milano-Bicocca, e Andrea Gasperini, socio Aiaf e PLEF. Il progetto è iniziato nell’anno 2016 con la finalità di analizzare la tematica dei rischi climatici e delle informazioni ambientali, sociali e la governance (Esg) nel contesto operativo e professionale, con un focus specifico sulla finanza e sul business aziendale.

 

Il quaderno, che raccoglie le testimonianze di trentanove organizzazioni, Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·

NOTIZIE. Strategia Energetica Nazionale: un mese di tempo per la consultazione pubblica

13-06-2017

E’ stato reso noto il documento conclusivo sulla Strategia Energetica Nazionale, orientata principalmente nella direzione che vede l’azzeramento dell’impiego di carbone nel 2030 e il ricorso ad almeno il 50% di energia da fonti rinnovabili entro la stessa data.

 

Confermata dai ministri Gian Luca Galletti e Marco Calenda, che hanno sancito l’apertura della consultazione pubblica con una dichiarazione congiunta, anche l’intenzione di puntare sul gas quale fonte energetica che supporti la transizione verso le energie rinnovabili.

 

I punti principali della nuova SEN riguardano il residenziale, le rinnovabili elettriche, termiche e per i trasporti, la mobilità, l’efficienza energetica e il settore industriale.

 

Invitiamo gli esperti PLEF a dare il proprio contributo; dal 12 giugno c’è un mese di tempo per inviare commenti, segnalazioni e proposte sui siti www.mise.gov.it e www.minambiente.it, che saranno valutate per la predisposizione del documento finale.

 

Leggi il documento in consultazione.

 

→ Nessun commento Tags: · · · · · ·