EVENTI. Uscire dalla crisi… con filosofia!

05-10-2012

filoSe pensate, come sosteneva Seneca, che “la filosofia insegna ad agire, non a parlare”, allora non potete perdervi l’appuntamento di domenica 7 ottobre all’ Officina 12 (Alzaia Naviglio Grande 12) di Milano: duecento filosofi, da Giulio Giorello a Edoardo Boncinelli, da Carlo Sini a Laura Boella, da Salvatore Veca a Salvatore Natoli, si ritroveranno tutti insieme sui Navigli milanesi, dalle ore 10.15, a fornire diagnosi e qualche ricetta sulla crisi.


Il tema attorno al quale si converserà è: “Il contributo della Filosofia per uscire dalla crisi”. Ciascun pensatore è chiamato a esprimere un breve ragionamento filosofico che alimenterà una discussione plenaria, nella quale sarà coinvolto anche il pubblico.


Leggi tutto

→ Nessun commento Tags: · · ·

ECONOMIA. Il nostro Presidente indica la strada per uscire dalla crisi

17-01-2012

financialVi segnaliamo che ieri è apparso su affaritaliani.it un articolo del nostro Presidente Paolo Ricotti relativo alla crisi economica e alla strada che bisogna intraprendere per poterla superare.Oggi, fra le tante cause che vengono addotte – spiega il Presidente – ne esiste una “primordiale“, che non viene mai sottolineata abbastanza: la filosofia di conduzione d’impresa caratterizzata dalla supremazia della Finanza rispetto alle altre variabili gestionali.


Se nel passato le imprese erano orientate allo sviluppo e al mercato, oggi tendono invece a concentrarsi in misura maggiore sull’evoluzione del “fatturato”, orientando la propria filosofia gestionale nella direzione dell’ “EXIT“, cioè la volontà degli azionisti di ottenere il più alto valore possibile dalla propria attività/impresa, determinando così una logica di irresponsabilità strutturale in cui tutta la cultura d’impresa viene stravolta.


L’avvento del Financial Capitalism sta portando alla degenerazione dell’economia, alla demolizione della sana cultura d’impresa e alla proliferazione della speculazione e del degrado etico del sistema mercato-società. Ripartire dalle piccole e medie imprese a forte impronta etica e dal territorio rimane l’unica strada percorribile per ricreare armonia e benessere locale e uscire dalla crisi.


Per approfondire è consigliabile leggere l’intero articolo.

→ Nessun commento Tags: · · · · ·